2021

Una catena di montaggio automobilistica.

Nuovo recupero dell’attività per le PMI industriali

(13.10.2021) Le PMI industriali svizzere stanno traendo profitto dalla ripresa. Tra il mese di agosto e quello di settembre, il Purchasing Manager Index delle PMI pubblicato dalla banca Raiffeisen è passato da 56,6 a 63,9 punti. Questo balzo fa riavvicinare l’indicatore al suo record storico, osservato lo scorso mese di maggio.
Una curva con diverse percentuali di calo e di rialzo.

L’economia svizzera riprende un ritmo normale

(13.10.2021) La ripresa dell’economia svizzera sta rallentando. In calo dopo il suo record storico dello scorso mese di maggio, il barometro congiunturale pubblicato dal Centro di ricerca congiunturale (KOF) è passato da 113,5 a 110,6 punti tra il mese di agosto e il mese di settembre.
Una donna mostra il certificato sanitario in un ristorante.

Prosegue la ripresa dell’economia svizzera

(06.10.2021) La ripresa dell’economia svizzera dovrebbe perdurare. Nel suo "Monitor Svizzera", la banca Credit Suisse mantiene al 3,5% le sue previsioni di crescita per questo anno. Rivede inoltre al rialzo le sue stime per l’anno 2022 con un aumento del PIL del 2,5%, contro il 2% precedente.
Due orologi in una vetrina.

Il settore orologiero ha quasi recuperato il livello del 2019

(06.10.2021) Il settore orologiero svizzero è tornato al livello precedente alla crisi. In agosto, le esportazioni del ramo hanno raggiunto CHF 1,52 miliardi, secondo la Federazione dell’industria orologiera svizzera (FH). Questi risultati rappresentano un leggero calo dello 0,4% rispetto allo stesso mese del 2019 e un aumento dell’11,5% rispetto al 2020.
Immagine di illustrazione del Coronavirus

Corona: quello che le imprese devono sapere

(update 01.10.2021) Questa pagina viene regolarm ente aggiornata con gli ultimi sviluppi relativi all'epidemia di coronavirus che riguardano le aziende. Presenta inoltre tutte le misure attualmente in vigore per sostenere le PMI svizzere.
Introduzione Borsa svizzera Sparks SIX Swiss Exchange PMI quotate in Svizzera novità IPO Esigenze

PMI quotate alla Borsa svizzera a partire dal 1 ottobre

(29.09.2021) Le piccole e medie imprese potranno a breve disporre di una quotazione in borsa. Il gruppo SIX Swiss Exchange ha annunciato l’inaugurazione il 1 ottobre di un nuovo segmento destinato alle PMI e denominato Sparks.
Scaffali di una farmacia.

Crescita di oltre il 4% dei prezzi alla produzione e all’importazione

(29.09.2021) I prezzi dei prodotti sono in aumento in Svizzera. Secondo l’Ufficio federale di statistica (UST), l’indice svizzero dei prezzi alla produzione e all’importazione prosegue nel suo rialzo e in agosto si è stabilito a 103,9 punti, ovvero un incremento dello 0,7% in un mese e del 4,4% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.
Un pedone blu in mezzo a molti pedoni bianchi.

Più di una PMI su sei cerca un acquirente in Svizzera

(22.09.2021) Il numero di PMI alla ricerca di un acquirente è elevato in Svizzera. Secondo un’inchiesta dello studio di consulenza Dun & Bradstreet, circa il 15% delle 603'602 imprese con meno di 250 impiegati presenti nel Paese desidera trovare un successore del proprietario ultrasessantenne.
Mentre lavora al suo laptop, una persona tiene in mano una lampadina che simboleggia un’idea.

Proprietà intellettuale: una guida pratica per le start-up

(22.09.2021) La proprietà intellettuale (PI) è un concetto fondamentale nel mondo dell’imprenditoria. L’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale (OMPI) con sede a Ginevra pubblica una guida pratica destinata ai giovani imprenditori, per aiutarli a proteggere le loro innovazioni.
Porta abiti colmi di diversi capi.

Il 2021 è sinonimo di normalizzazione del commercio al dettaglio

(15.09.2021) Il commercio al dettaglio svizzero dovrebbe ritrovare un livello di attività normale. L’istituto di ricerche economiche BAK Economics prevede un aumento nominale delle vendite dell’1,5% nel 2021. Dopo il balzo di inizio anno gli svizzeri dovrebbero normalizzare i propri consumi.
Una persona assembla del materiale elettronico.

La quarta ondata pesa sulla congiuntura elvetica

(15.09.2021) L’economia svizzera vive nel timore di una quarta ondata epidemica. Il barometro congiunturale del centro di ricerche congiunturali KOF è calato di 17,4 punti in agosto raggiungendo i 113,5 punti. È la terza diminuzione consecutiva dopo il record del mese di maggio (143,7 punti).
Persone con gilet e caschi su un cantiere edilizio.

Il settore edilizio vive un momento positivo

(08.09.2021) Dopo un anno complicato, l’attività edilizia in Svizzera riparte al rialzo. Nel secondo trimestre l’Unione svizzera degli imprenditori (USI) asserisce che le cifre d’affari del settore sono cresciute del 5,2% in comparazione annua, raggiungendo i CHF 5,7 miliardi.

Ultima modifica 28.04.2021

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2021.html