Proprietà intellettuale: proteggere le sue innovazioni e creazioni

Le mani di un uomo in giacca e cravatta racchiudono, come fosse una sfera, il disegno stilizzato di un cervello.

Un’impresa può depositare marchi, brevetti o design. È fondamentale riflettere per tempo su cosa s’intende proteggere e accertarsi a sua volta di non violare la proprietà intellettuale di altre società.

Le nuove creazioni e le innovazioni tecniche sono il risultato di un grande investimento della società: fantasia, sforzi intellettuali, tempo e denaro. Purtroppo, però, spesso e volentieri le prestazioni innovative vengono copiate e utilizzate in modo abusivo. Le imprese possono difendersi efficacemente tutelando i loro diritti di proprietà intellettuale.

Patrimonio da proteggere

I titolari di diritti di proprietà hanno la facoltà esclusiva di decidere chi, per un dato periodo, potrà sfruttare economicamente - ossia produrre, utilizzare, vendere o mettere in commercio - le loro innovazioni e creazioni. L'utilizzo può essere vietato o autorizzato per esempio mediante una licenza. I diritti di protezione sono quindi patrimonio dell'impresa e possono essere negoziati.

È necessaria una protezione?

Ogni impresa deve valutare e decidere autonomamente se sia necessaria una protezione, cosa proteggere esattamente e in che modo, possibilmente prima che la sua idea sia resa pubblica. È consigliabile elaborare una strategia di protezione dei diritti e all'occorrenza rivolgersi a un consulente in brevetti o in marchi.

Evitare conflitti

Vi raccomandiamo inoltre di accertarvi di non violare la proprietà intellettuale di terzi onde evitare di essere ammoniti o querelati. Tramite opportune ricerche potrete essere tenuti informati di tutto ciò che è stato protetto da terzi.

Istituto federale della proprietà intellettuale

L'Istituto federale della proprietà intellettuale (IPI) con sede a Berna, è il principale interlocutore della Confederazione per tutte le questioni concernenti i marchi, i brevetti, le indicazioni di provenienza, la protezione del design e i diritti d'autore.

Presso l'IPI potete depositare un marchio, un brevetto o un design a livello nazionale o, a seconda della procedura, anche a livello internazionale. Esso offre svariate possibilità di ricerca per marchi, brevetti e tecnologie nonché prezioso materiale informativo e servizi per le PMI.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Ultima modifica 13.07.2018

Inizio pagina

easygov Logo e link per lo sportello online per le imprese
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/proprieta-intellettuale.html