Gestione del rischio strategica e operativa

La gestione del rischio è un utile ausilio che consente alle imprese di affrontare consapevolmente rischi e opportunità e di raggiungere gli obiettivi prefissati, soprattutto quando la quotidianità lavorativa non rispetta quanto preventivato. Spiegazioni.

Non sempre le situazioni della vita rispettano il copione stabilito. Lo stesso vale anche a livello professionale: un importante collaboratore rassegna le dimissioni nel bel mezzo di un progetto decisivo. Oppure: nel bel mezzo della produzione i macchinari subiscono un’avaria, uno dei fornitori principali fa fallimento, il cliente di vecchia data viene acquisito dalla concorrenza.

Sostanzialmente, gestione del rischio significa valutare costantemente eventi, azioni e sviluppi che potrebbero ostacolare il normale processo di lavoro di un'azienda, e implica inoltre il raggiungimento degli obiettivi e la messa in atto con successo della strategia aziendale.

In linea di principio si distingue tra gestione del rischio strategica (corporate risk management) e operativa. La gestione del rischio a livello aziendale (corporate risk management) ha il compito di colmare le lacune tra strategia aziendale e gestione operativa del rischio.

Fonte: KMU-Magazin/Sicherheitsinstitut Zürich

La gestione del rischio aziendale analizza, valuta e regola tutti i possibili rischi a livello imprenditoriale derivanti da settori quali direzione, organizzazione, mercato, ambiente, processi commerciali, finanze, reparto del personale, informatica ecc. L'attività principale si concentra comunque sulla messa in atto della strategia aziendale. Di regola, viene scelto l'approccio dall'alto al basso, dopodiché si esegue un'analisi del caso peggiore (worst case analysis), solitamente riferita ad un profilo di rischio.

La gestione operativa del rischio analizza sistematicamente l'azienda e i suoi processi commerciali in rapporto al potenziale di rischio. L'attività si concentra sui singoli rischi.

È opportuno interpretare il processo di gestione del rischio come un circuito di regolazione mediante il quale è possibile integrare i risultati della gestione operativa agli obiettivi strategici.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Ultima modifica 03.02.2017

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/questioni-finanziarie/gestione-del-rischio.html