La responsabilità sociale d’impresa (RSI)

Un filo bianco disegnato crea una lampadina accesa sulla sinistra, mentre sulla destra si collega alla scritta dell'acronimo CSR (Corporate Social Responsability) dalla quale spunta una piccola foglia verde.

Orientarsi verso la responsabilità sociale d’impresa è un modo per le PMI per diventare più ecologiche e sociali e, così facendo, di ottimizzare la loro produzione.                

La Responsabilità sociale d’impresa (RSI) designa la responsabilità delle aziende in merito agli effetti della loro attività sulla società e sull’ambiente e comprende un ampio ventaglio di temi di cui le imprese devono tener conto.

Ne fanno parte, in particolare, le condizioni di lavoro (compresa la protezione della salute), i diritti umani, l’ambiente, la prevenzione della corruzione, la concorrenza leale, gli interessi dei consumatori, la fiscalità e la trasparenza. Essa implica, ad esempio, di verificare che vi sia parità di trattamento tra uomo e donna, o di misurare l’impatto ecologico di un’attività su una regione. 

La RSI implica il rispetto delle disposizioni legali e delle convenzioni tra partner sociali. Si tratta inoltre di prestare attenzione alle aspettative della società, che possono andare oltre gli obblighi giuridici. 

In Svizzera vengono usati diversi termini per designare la RSI: ad esempio, responsabilità sociale d’impresa (RSI), condotta responsabile o sostenibilità dell’impresa. 


Informazione

Ultima modifica 10.12.2019

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/fatti-e-tendenze/responsabilita-sociale-d-impresa-rsi.html