2021

Una persona utilizza il suo computer portatile.

La digitalizzazione è il futuro delle PMI

(14.04.2021) Nel recente rapporto destinato ai suoi Stati membri intitolato "The Digital Transformation of SMEs", l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) mette in risalto i vantaggi della digitalizzazione per le piccole e medie imprese.
Una persona taglia un pezzo metallico.

L’economia svizzera lascia intravvedere una ripresa rapida

(14.04.2021) Il semaforo è verde per l’economia svizzera. Il barometro congiunturale del Centro di ricerca congiunturale (KOF) culmina a 117,8 punti al mese di marzo. Questo risultato non era più stato raggiunto dall’estate 2010 e permette di prevedere una ripresa rapida nel corso dei prossimi mesi.
Immagine di illustrazione del Coronavirus

Corona: quello che le imprese devono sapere

(update 14.04.2021) Questa pagina viene regolarm ente aggiornata con gli ultimi sviluppi relativi all'epidemia di coronavirus che riguardano le aziende. Presenta inoltre tutte le misure attualmente in vigore per sostenere le PMI svizzere.
Una donna discute sorridendo durante una riunione virtuale.

I dirigenti d’impresa svizzeri sono fiduciosi rispetto al futuro

(07.04.2021) I dirigenti dell’economia svizzera si mostrano ottimisti. Il 67% dei CEO interpellati nell’edizione 2021 dell’Annual Global CEO Survey pubblicato dallo studio di audit e di consulenza PwC si mostra fiducioso rispetto alla crescita economica dei dodici mesi a venire.
Una stretta di mano tra due persone.

Anche le acquisizioni e fusioni delle PMI colpite dalla pandemia

(07.04.2021) La pandemia di COVID-19 ha rallentato il mercato delle fusioni e acquisizioni (M&A). Secondo il sondaggio sull’attività M&A delle piccole e medie imprese svizzere dello studio di consulenza Deloitte, il numero di transazioni concernente delle PMI è diminuito del 5% tra il 2019 e il 2020.
Un homme marche dans la rue.

Congiuntura svizzera: una progressione rallentata al secondo trimestre

(31.03.2021) La ripresa economica potrebbe essere meno rapida del previsto in Svizzera. L’indice congiunturale dell’Istituto CREA di economia applicata dell’Università di Losanna progredisce di 0,5 punti soltanto al secondo trimestre 2021.
Un camion blu su una strada.

Il miglioramento del commercio estero si fa desiderare

(31.03.2021) L’andamento del commercio estero svizzero non sta ancora migliorando. Secondo l’ultimo bilancio dell’Amministrazione federale delle dogane (AFD), tra gennaio e febbraio 2021 le esportazioni sono diminuite dell’1% e le importazioni dello 0,2%.
Un salvadanaio con una mascherina chirurgica.

La pandemia spinge le imprese a rivedere i loro piani d’investimento

(24.03.2021) L’epidemia di COVID-19 nuoce agli investimenti delle imprese svizzere. Secondo le cifre del Centro di ricerca congiunturale (KOF), una società su cinque non possiede le risorse necessarie per investire. Di conseguenza, il livello totale d’investimento fatica a crescere.
Una persona compila un formulario a mano.

La fine delle azioni al portatore: le società anonime devono reagire

(24.03.2021) Il 30 aprile 2021 le azioni al portatore verranno convertite dalla legge in azioni nominative. Malgrado questa conversione d’ufficio, le società interessate devono adattare i loro statuti. Il mancato rispetto di queste procedure comporterà degli ostacoli amministrativi, fino ad arrivare a delle sanzioni.
Une cliente avec un masque dans une boutique de vêtements.

Il commercio non alimentare subisce gli effetti della pandemia

(17.03.2021) La vendita al dettaglio risente della seconda ondata. Secondo l’Ufficio federale di statistica, le cifre d’affari del settore, al netto delle variazioni stagionali, in gennaio sono diminuite dello 0,9% su scala annuale e del 4,9% rispetto al mese precedente.
Un nastro trasportatore vuoto.

Le PMI industriali si mostrano ancora pessimiste

(17.03.2021) Le piccole e medie imprese industriali svizzere restano nell’incertezza e questo influenza il loro morale. Il Raiffeisen Purchasing Manager Index delle PMI, passato da 37,2 a 44,3 punti tra il mese di gennaio e quello di febbraio, resta al di sotto della soglia di crescita posta a 50 punti.
Una donna controlla il suo computer con un sorriso sul volto.

Servizi online: una piattaforma utile a tutte le PMI

(10.03.2021) Il sito dei Servizi online federali (online-services.admin.ch) è stato rimaneggiato per incrementarne l’efficacia. Istituito dalla Confederazione (Segreteria di Stato dell’economia SECO), esso centralizza tutti i servizi digitali destinati alle piccole e medie imprese svizzere. L’obbiettivo è di aiutarle nella ricerca di informazioni, l’ottenimento di autorizzazioni e le loro pratiche amministrative.

Ultima modifica 04.01.2021

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/aktuell/news/2021.html