Fare prosperare uno studio di medicina naturale

La naturopatia deve ottenere le autorizzazioni necessarie in relazione alla sua attività. Non è obbligata a iscriversi nel registro di commercio se il suo fatturato è inferiore a CHF 100'000.

Chi costituisce cosa?

Un'imprenditrice apre uno studio di medicina naturale.

Campo d'attività/gruppo target

Lo studio di medicina naturale offre forme di terapia individuali su misura in alternativa alla medicina classica.

Forma giuridica scelta/finanziamento

L'imprenditrice ha costituito una ditta individuale e ha finanziato le spese necessarie con mezzi propri.

L'esercizio della sua professione non è soggetto ad alcuna disposizione nel Canton Vaud dove si trova lo studio. In seguito al fatturato pronosticato, la sua impresa non deve essere iscritta nel registro di commercio.

L'imprenditrice deve prestare particolare attenzione ai seguenti punti:

Registro di commercio

L'imprenditrice non prevede di riportare un fatturato annuo di CHF 100'000 all'inizio. Come titolare della sua ditta individuale, per questo tipo di attività non è tenuta a iscrivere lo studio nel registro di commercio (art. 36 ORC).

La naturopata deve richiedere un permesso della polizia nei cantoni AI, AR, BE, BL, FR, LU, OW, NW, SO, TG e TI e presentare i titoli di studio richiesti (diploma, attestato di capacità, esame specifico).

IVA

L'imprenditrice prevede un fatturato annuo tra i CHF 75'000 e i 85'000. Perciò non è soggetta a imposta e non deve annunciarsi presso l'Amministrazione Federale delle Contribuzioni (AFC) (art. 10 LIVA).


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Links

Intendete avviare uno studio di medicina naturale?
Consultate prima la guida alla costituzione "9 tappe verso la costituzione della propria impresa":

Ultima modifica 14.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/costituire-una-pmi/costituzione-d-impresa/ritratti/12-ritratti/medicina-naturale.html