Lo sviluppo di un'impresa informatica

Questo tipo d’imprenditore deve prestare attenzione ai diritti di proprietà intellettuale. Deve proteggere il copyright dei software che sviluppa.

Chi costituisce cosa?

Un cittadino svizzero ha costituito un'impresa nell'ambito dell'importazione di hardware informatici e dello sviluppo/adattamento di software per utenti.

Campo d'attività/gruppo target

L'impresa è importatrice generale di prodotti informatici per il mercato svizzero, che rifornisce circa 100 partner commerciali (clienti commerciali; nessuna vendita al consumatore diretto). Un importante ramo di profitto è costituito dallo sviluppo o dall'adattamento di software per utenti.

Forma giuridica scelta

L'impresa è stata costituita come società anonima con un capitale azionario di CHF 200'000.

Finanziamento

L'impresa è indipendente dal punto di vista finanziario; il fondatore ha superato la fase iniziale con capitale privato e mezzi supplementari provenienti dall'ambiente familiare. Un "business angel" ha infine dimostrato interesse all'impresa e ha deciso di sostenerla.

L'imprenditore deve prestare particolare attenzione ai seguenti punti:

Proprietà intellettuale

Il diritto d'autore è simile al diritto di proprietà. Esso garantisce all'imprenditore il diritto esclusivo sulla sua opera. Egli dispone inoltre di ulteriori diritti (diritto di riprodurre, modificare e cedere l'opera ai fini della commercializzazione sotto forma di licenza dell'opera ecc.).

Per la tutela dei diritti d'autore dei software sviluppati dall'azienda stessa non sono necessarie formalità speciali di registrazione. I software possono essere registrati presso agenzie private su deposito del codice sorgente. La registrazione non svolge un ruolo importante per quanto riguarda la protezione mediante diritto d'autore ma permette di determinare con certezza e affidabilità che il programma esisteva con un dato codice sorgente alla data del deposito.

Assicurazioni sociali

L'imprenditore in quanto azionario è contemporaneamente anche dipendente poiché, come tutti gli altri collaboratori, percepisce un salario. Egli deve annunciare o assicurare se stesso e i suoi collaboratori presso la cassa di compensazione dell'AVS, presso un'assicurazione contro gli infortuni e presso una cassa pensioni.

L'investitore (business angel), al contrario, partecipa solo alle riunioni del consiglio d'amministrazione, per le quali viene risarcito separatamente. Egli non è impiegato nell'azienda e dunque non deve essere annunciato presso le assicurazioni sociali.

IVA

L'imprenditore prevede un fatturato annuo di CHF 260'000. L'azienda adempie così le condizioni d'assoggettamento e deve annunciarsi per iscritto presso l'Amministrazione Federale delle Contribuzioni (AFC) entro 30 giorni dall'inizio dell'assoggettamento fiscale (art. 66 LIVA).

Imposte

Nell'ambito della costituzione della società anonima va versata la tassa di bollo, tuttavia solo a partire da un capitale azionario superiore a CHF 1 milione (art. 6 LTB).


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Link

Intendete affermarvi nel settore dell'informatica?
Consultate prima la guida alla costituzione "9 tappe verso la costituzione della propria impresa":

Ultima modifica 14.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/costituire-una-pmi/costituzione-d-impresa/ritratti/12-ritratti/impresa-informatica.html