Prendere una licenza su un brevetto o un marchio

La presa in licenza funziona in modo simile al franchising o alla rappresentanza esclusiva. Tuttavia, chi acquista una licenza (il licenziatario) non compra merce ma beni non materiali come brevetti o marchi commerciali.

Il proprietario, o licenziante, vende il diritto a disporre per esempio del proprio brevetto, marchio o design. Il licenziatario e il rappresentante esclusivo sono entrambi imprenditori autonomi. Essi lavorano a proprie spese e sotto il proprio nome.

La cautela è comunque d'obbligo nell'ambito di contratti di licenza e di rappresentanza esclusiva, poiché questi ultimi non sono regolati in maniera univoca nel diritto svizzero. Prima di concludere un contratto di questo tipo, è indispensabile rivolgersi a un esperto in materia.

Difficile da valutare è, inoltre, se valga la pena cimentarsi in una rappresentanza esclusiva o acquistare una licenza. Prima di sottoscrivere un contratto, bisogna valutare accuratamente il potenziale di mercato nella regione in questione e informarsi bene su partner, prodotto e brevetto.

Ultima modifica 27.09.2019

Inizio pagina

easygov Logo e link per lo sportello online per le imprese
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/costituire-una-pmi/costituzione-d-impresa/muovere-i-primi-passi/idea-commerciale/licenza.html