Introduzione della QR-fattura – cosa cambia per le PMI

Dal 30 giugno 2020 sarà possibile ricevere le prime QR-fatture anziché le consuete polizze di pagamento. Tutti i destinatari di fatture in Svizzera devono quindi adeguare tempestivamente i propri sistemi hardware e software per rendere possibile l’elaborazione e il pagamento di QR-fatture. Nonostante l’estrema urgenza, non tutte le aziende hanno provveduto ad adeguarsi.

La prossima sfida nell’armonizzazione del traffico dei pagamenti è la sostituzione della polizza di pagamento con la QR-fattura, che gli emittenti di fatture potranno inviare ai propri clienti a partire dal 30 giugno 2020. Le aziende che gestiscono la fatturazione e le operazioni di pagamento tramite software gestionali devono intervenire al più presto: è necessario adattare i lettori, le piattaforme di scansione e i software di pagamento e di gestione dei conti creditori perché siano in grado, a tempo debito, di ricevere e saldare le QR-fatture ricevute.

QR-fattura

I VANTAGGI

  • Fatturazione in CHF ed EUR
  • Un codice QR per tutti i tipi e i riferimenti di pagamento
  • La digitalizzazione dei dati consente maggiore efficienza nella regolazione dei pagamenti e nel loro monitoraggio
  • Migliore qualità dei dati grazie alla precisione e alla quantità delle informazioni in forma standardizzata
  • Riferimenti di pagamento interamente automatizzati dal mittente al destinatario

PER DESTINATARI DI FATTURE

  • Gestione semplificata delle fatture
  • Tutte le informazioni di pagamento integrate digitalmente nel codice QR
  • Riduzione degli errori in fase di lettura
  • Risparmio di tempo e risorse grazie alla riduzione degli interventi manuali
  • Supporto di pagamenti digitali e pagamenti per posta o allo sportello postale

PER EMITTENTI DI FATTURE

  • Allineamento semplificato dei pagamenti, minor lavoro manuale
  • Trasmissione elettronica di tutte le informazioni di pagamento
  • Stampa su carta bianca

Agite adesso: mettetevi in contatto con la banca e il partner per il software

L’introduzione della QR-fattura è rilevante per tutta la Svizzera: interessa tutte le aziende, le istituzioni statali e le organizzazioni non profit, nonché i consumatori. Gli emittenti di fatture possono inviare QR-fatture dal 30 giugno 2020. I destinatari di fatture devono partire dal presupposto che molti dei loro fornitori sfrutteranno l’opportunità di ottimizzare i propri processi utilizzando la QR-fattura, perciò ogni azienda dovrebbe prepararsi per tempo. Consigliamo alle aziende che non si sono ancora occupate dell’adeguamento di contattare immediatamente la propria banca e il proprio partner per il software, per ricevere un valido sostegno nella pianificazione e implementazione del nuovo sistema. Le esigenze di adeguamento dipendono dall’infrastruttura hardware e software utilizzata. Le PMI che non utilizzano un sistema ERP non sono obbligate a modificare la propria infrastruttura. Le banche svizzere apporteranno le modifiche necessarie e informeranno tempestivamente i loro clienti.

Possibilità

Tutti i destinatari di fatture dovranno essere in grado, dal 30 giugno 2020, di pagare le QR-fatture. Per farlo hanno le seguenti possibilità:

  • con un sistema di pianificazione delle risorse d’impresa (ERP)
  • tramite mobile banking: aprite l’app del mobile banking sullo smartphone, inquadrate il codice QR e autorizzate il pagamento.
  • tramite e-banking: aprite l’applicazione dell’e-banking, inquadrate il codice QR e autorizzate il pagamento.
  • per posta: la QR-fattura funziona come una polizza di versamento (con sezione pagamento e ricevuta) che può essere pagata allo sportello o inviata alla banca in busta tramite ordine di pagamento

Un passo ulteriore verso il futuro digitale

Con l’armonizzazione del traffico dei pagamenti la piazza finanziaria svizzera, con il sostegno attivo dell’economia e della società elvetica, pone una pietra miliare sulla strada verso la digitalizzazione senza soluzione di continuità dei processi finanziari. La QR-fattura rappresenta un importante anello di collegamento tra il mondo cartaceo e il mondo digitale. eBill va oltre: con la nuova infrastruttura per le fatture elettroniche si crea un’esperienza di pagamento completamente digitale. Sarà offerta da tutte le banche entro la fine dell’anno e sviluppata coerentemente con il ricorso alle tecnologie più avanzate. La QR-fattura e eBill sono innovazioni svizzere e rappresentano per gli attori locali un’eccezionale piattaforma per lo sviluppo e il lancio di propri servizi innovativi.

Autore: SIX Interbank Clearing (Dicembre 2019)


Informazione 

Ultima modifica 09.12.2019

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/questioni-finanziarie/contabilita-e-revisione/introduzione-della-qr-fattura.html