Politica a favore delle PMI: conciliare lavoro e famiglia

Primo piano sul ventre di una donna incinta seduta su una panchina.

Tenere conto dei bisogni familiari giova alle aziende. La Confederazione incoraggia la flessibilità nella gestione del personale nelle PMI.

In Svizzera, più di un milione di dipendenti si destreggia ogni giorno tra la vita professionale e familiare. La Confederazione accorda la massima priorità alla conciliazione nelle aziende di queste due realtà. Attraverso progetti di sensibilizzazione, essa cerca di promuovere delle condizioni di lavoro propizie ai bisogni delle famiglie.

Per i responsabili delle PMI, la Segreteria di Stato dell'economia (SECO) ha realizzato la brochure "Manuale per le PMI: lavoro e famiglia". Questa pubblicazione presenta una serie di misure concrete per creare un ambiente di lavoro adatto alle famiglie, tenendo conto degli imperativi di gestione aziendale. Essa contiene inoltre le testimonianze d'imprenditori che hanno già messo in pratica le raccomandazioni della SECO. Il documento è disponibile in formato elettronico:

Un vantaggio competitivo per le PMI

Una politica del personale in grado di soddisfare i bisogni della vita familiare rappresenta spesso un costo per le aziende. Le PMI possono trarne i seguenti vantaggi:

  • Vantaggio competitivo come datore di lavoro
  • Aumento della motivazione e dell'impegno dei dipendenti
  • Aumento della produttività e riduzione dell'assenteismo
  • Miglioramento del clima lavorativo aziendale
  • Migliore immagine dell'azienda per i clienti
  • Ecc.

Sebbene le PMI non abbiano mezzi importanti come le grandi aziende per attuare le iniziative a favore delle famiglie, esse godono, grazie alla loro piccola dimensione, di maggiore flessibilità. A volte, un semplice dialogo con un dipendente consente di trovare soluzioni adatte alle sue esigenze. Altre misure a basso costo possono avverarsi particolarmente efficaci, come ad esempio :

  • Orari di lavoro più flessibile
  • Lavoro a metà tempo
  • Pianificazione adattata del lavoro
  • Congedi non retribuiti per i genitori
  • Ecc.

Consentire alle donne di fare carriera

Le donne rappresentano un'eccellente riserva di manodopera qualificata per le PMI. La Confederazione incoraggia vivamente l'impiego del gentil sesso.

Lavoro e famiglia

Migliorare la conciliabilità tra lavoro e famiglia è uno degli obiettivi prioritari del Consiglio federale. Per raggiungerlo la SECO provvede a ottimizzare le condizioni quadro pertinenti con progetti di informazione e sensibilizzazione nonché attraverso la diffusione delle migliori pratiche («good practice»).


Informazione 


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Ultima modifica 22.10.2018

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/politica-pmi/conciliare-lavoro-e-famiglia.html