Il costo di una campagna di pubblicità

Quanto costa un annuncio sul giornale? E uno spot televisivo? Panoramica dei prezzi in vigore.

Il budget di una campagna pubblicitaria varia fortemente a seconda dei suoi obiettivi. Il prezzo di un annuncio varia da poche decine di franchi e varie centinaia di migliaia di franchi, a seconda del canale di diffusione selezionato e della grandezza del pubblico di riferimento.

In generale, i prezzi degli annunci sono calcolati nel seguente modo:

  • Costo per mille impressioni (CPM). La tariffa dipende dal numero di volte che il banner pubblicitario viene visualizzato sul sito web.
  • Costo per click (CPC). La tariffa dipende dal numero di click sulla pubblicità.
  • Costo per lead (CPL). La tariffa dipende dal numero di "lead", come l'iscrizione a un sito o a una newsletter.
  • Costo per azione (CPA). La tariffa dipende dal numero di azioni generate dalla pubblicità (vendite o altro).

I pannelli pubblicitari

Il prezzo d'affitto di un pannello pubblicitario dipende dalla sua posizione e del formato della pubblicità. Le tariffe settimanali variano tra alcune decine di franchi e più di CHF 2'000. APG SGA propone degli sconti a seconda della durata e del numero di sedi affittate. La società propone anche vari servizi, come delle analisi sull’impatto di una campagna pubblicitaria o la realizzazione di foto per la pubblicità.

Le pubblicità digitali

Il prezzo d’affitto dei pannelli digitali e proiettori dell’APG SGA dipende dalla durata dello spot, della posizione e del numero di pannelli, così come dalle ore di trasmissione della pubblicità. A titolo indicativo, bisogna spendere CHF 7'339 per uno spot di 10 secondi visualizzato durante una settimana su entrambi eBoard (formato orizzontale, fino a 400 trasmissioni al giorno) della stazione ferroviaria di Ginevra dalle ore 17:00 all’01:00 del mattino e CHF 5 '792 per utilizzare i sei ePanel (formato verticale, fino a 1.200 trasmissioni al giorno) dalla stessa stazione alle stesse condizioni.

I giornali e le riviste

In un giornale locale, i prezzi di un annuncio possono variare tra CHF 290 per un sedicesimo di pagina in bianco e nero nel giornale La Gruyère e oltre CHF 23'500 per una pagina intera a colori nel 24 heures. In una rivista o un quotidiano sovracomunale, una pubblicità costa tra CHF 4'900 per un quinto di pagina nel giornale Le Temps e oltre CHF 68'500 per una pagina intera a colori nel 20 minutes. Tutte le pubblicazioni offrono delle riduzioni se l'annuncio è pubblicato più volte.

La televisione

La diffusione di uno spot su un canale locale, come Léman Bleu, può variare tra CHF 400 al giorno (per circa 9 diffusioni e per uno spot di 20 secondi) e CHF 8'400 CHF alla settimana (per 63 diffusioni e per un pubbliredazionale d’un minuto). Invece, ad esempio, uno spot diffuso 634 volte sui tre canali TV nazionali per un mese costerebbe CHF 385'000, secondo la Guida ai media 2014 della Publisuisse. II costo di produzione di una pubblicità televisiva inizia da CHF 5'000.

La radio

I prezzi al secondo possono variare tra CHF 5 e CHF 27 a seconda dell'orario e della stazione selezionata. Il costo di produzione di una pubblicità radiofonica va dai CHF 2'000 in poi.

Trasporti pubblici

Si può far ricoprire una locomotiva FFS con la propria pubblicità per un anno per CHF 240'000. L'affitto di un treno intero si ottiene a un prezzo che oscilla tra CHF 120'000 (+ CHF 60'000 di costi di produzione) nel Canton di Vaud e CHF 700’000 (+ CHF 220'000 di costi di produzione) nel Canton di Zurigo. È possibile anche istallare dei manifesti all'interno dei vagoni per un costo che va dai CHF 13'927(150 manifesti su un ottavo dei vagoni per due settimane) ai CHF 142’861 (900 manifesti su tre quarti dei vagoni per quattro settimane).

Gli autobus che circolano sulle reti di trasporto urbano possono anch'essi essere ricoperti da una pubblicità. Una ricopertura intera costa tra CHF 4'000 (un mese nel Chiablese) e CHF 185'000 (dodici mesi a Berna).

Cinema

Un secondo di pubblicità nei cinema svizzeri costa circa CHF 12. Per uno spot di trenta secondi diffuso più volte al giorno, bisogna contare circa CHF 300'000 all'anno, secondo il sito di Publicitas. Il prezzo ammonta a CHF 24 al secondo per i film in 3D.

Fiere

L'affitto di uno stand in una fiera professionale costa normalmente tra CHF 50 e 500 al m2. Bitoubi, una fiera per le PMI che si tiene ogni anno a Ginevra e Losanna, propone ad esempio offerte che vanno da CHF 2’300 per uno spazio collettivo a CHF 6’120 per 12 m2 attrezzati, arredati e illuminati.

Sul web

Le agenzie pubblicitarie su internet come Google AdWords e Microsoft AdCenter non fissano un prezzo di partenza né un prezzo d’arrivo. In entrambi i casi, funzionano al costo per click (CPC). Ad esempio, un'impresa può chiedere di pagare al massimo CHF 4 al giorno e di dare CHF 0,10 per ogni click. Le agenzie adotteranno la frequenza della pubblicità a seconda del budget della PMI.

I social network

La pubblicità su Facebook o Linkedln dipende dal numero di persone che la società vuole attrarre e dai soldi che vuole investire. Una PMI può scegliere tra il pagamento a costo per click (CPC) o per mille impressioni (CPM). Non investire abbastanza sui social network è controproducente (è possibile comprare pubblicità per CHF 0,01). Si consiglia d'investire almeno CHF 20 al giorno per ottenere risultati concreti.

Fonti: Associazione delle società svizzere di pubblicità (ASSP) e società citate, stato 2015.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Ultima modifica 15.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/savoir-pratique/gestion-pme/marketing/outils-du-marketing/prix-d-une-campagne.html