compilazione delle fatture

Le fatture devono essere elaborate rispettando tutti i criteri formali imposti dalla legge.

Se un rendiconto (creditori / spese) non soddisfa le condizioni formali relative all'allestimento delle fatture (IVA) non è possibile far valere la deduzione dell'imposta precedente. Si consiglia quindi di esigere sempre una fattura corretta presso l'erogatore di prestazioni (fornitori).

Di regola in una fattura devono figurare i seguenti elementi:

  • nome e indirizzo del fornitore nonché il suo Numero IVA. Dal 1.1.14, questo è il numero di identificazione della società (IDI) con l'aggiunta di IVA;
  • nome e indirizzo del destinatario (per scontrini di cassa a partire da CHF 400, stato 2012);
  • data di consegna (purché non identica alla data della fattura);
  • descrizione precisa della consegna o del servizio;
  • prezzo (remunerazione) della consegna o del servizio;
  • tasso IVA impiegato (ad esempio "più 7,7% IVA");
  • Firma (si veda le note esplicative al paragrafo successivo).

La firma elettronica non è obbligatoria

Indipendentemente dal fatto che siano disponibili in forma cartacea o elettronica, per i dati trasmessi e conservati che sono rilevanti ai fini della deduzione dell’imposta precedente, della determinazione o della riscossione dell’imposta, deve essere fornita la prova della provenienza e dell’inalterabilità. In caso di dati elettronici la prova è considerata fornita in particolare se essi sono provvisti di una firma elettronica. La firma elettronica offre la migliore tutela contro modifiche non accertabili. In virtù del principio della libertà dei mezzi di prova, la provenienza e l’inalterabilità possono essere considerate comprovate anche nel caso in cui vengano rispettati i principi della tenuta regolare dei conti di cui all’articolo 957a CO. La fattura cartacea, la fattura cartacea scansionata e la fattura elettronica sono equiparate, poiché i principi della tenuta regolare dei conti si applicano a tutti i tipi di giustificativi contabili.


Informazione

Ultima modifica 16.11.2017

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/questioni-finanziarie/imposte/iva/compilazione-delle-fatture.html