Norma sui sistemi di gestione ambientale europea

La norma europea EMAS misura l’impatto ambientale di un’azienda, anche quello derivante dalla concessione di crediti o dalle prestazioni assicurative.

La norma ambientale europea EMAS si basa sulla norma ISO 14001, ma prevede anche ulteriori requisiti in merito ad alcuni singoli punti. Pertanto, la fase di valutazione ambientale include alcuni aspetti indiretti. In particolare, le imprese prestatrici di servizi sono tenute a considerare ad esempio effetti ambientali della concessione di crediti, prestazioni assicurative, decisioni amministrative e di pianificazione.

L'EMAS utilizza parzialmente anche altri concetti che compaiono nella norma ISO 14001. Un vero e proprio requisito aggiuntivo è costituito dall'obbligo di redigere una dichiarazione ambientale, la quale fornisce informazioni pubbliche circa gli effetti e le prestazioni ambientali dell'organizzazione nonché sul suo miglioramento continuo.


Informazione

Ultima modifica 15.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/certificazione-e-normalizzazione/normalizzazione/norma-di-gestione-della-qualita/sistemi-di-gestione-ambientale-iso-14001/norma-sui-sistemi-di-gestione-ambientale-europea.html