E-commerce: creare un sito ergonomico e sicuro

Il primo piano di una tastiera di PC mostra un tasto con il simbolo di un carrello della spesa e, più arretrate, due carte di credito.

Il commercio online permette a una PMI di accedere a numerosi potenziali clienti, diminuendo i costi e il numero d'intermediari. Come sfruttare al meglio questa opportunità? Consigli pratici.

In Svizzera, da qualche anno, lo shopping su internet si sta sviluppando a una velocità folgorante. I consumatori hanno capito quali sono i vantaggi. Ormai, possono informarsi meglio sui prodotti, confrontarli, scambiarsi pareri e acquistare da qualsiasi posto.

Per una PMI, la vendita online rappresenta un'opportunità di crescita senza pari, ma anche una sfida, poiché la concorrenza aumenta rapidamente. Le PMI si ritrovano direttamente confrontate alle grandi multinazionali che beneficiano normalmente di mezzi molto più potenti per sviluppare e mantenere il loro negozio online.

Tuttavia, al consumatore basta fare un clic col mouse per passare da un sito all'altro. Per lui, le grandi e piccole società sono in condizioni di parità. In questo contesto, una PMI può far valere delle risorse incontestabili, come la sua prossimità col mercato.

Questa rubrica spiega i principali punti da prendere in considerazione al momento della creazione e della gestione di un sito di e-commerce.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Links

Preziose indicazioni giuridiche e consigli pratici per comprare su Internet:

Ultima modifica 27.09.2019

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/savoir-pratique/gestion-pme/e-commerce.html