Consigli per l'uso d’immagini e video online

L'uso di risorse grafiche è essenziale per una buona strategia di marketing online.

La democratizzazione dei mezzi per la cattura d’immagini e video e la loro integrazione facilitata su internet offrono a chiunque la possibilità di produrre contenuto visivo di qualità con un investimento molto ragionevole. Le immagini e i video rappresentano una risorsa importante e una necessità per una presenza online efficace. Questi strumenti visivi consentono di aumentare l'indicizzazione dell'azienda sui siti di ricerca, offrendo un modo efficace di parlare dei suoi prodotti e della sua attività in modo innovativo e piacevole.

Molti utenti effettuano ricerche su piattaforme di condivisione di video online (come Youtube), nonché su motori di ricerca tradizionali. Essere attivi sui vari network, consente di raggiungere un pubblico maggiore, di poter spiegare in modo chiaro ciò che si vende e di facilitare il lavoro di servizio al cliente proponendo dei video didattici.  Le immagini e i video sono un altro metodo molto efficace per umanizzare l'azienda. Come per tutti gli altri strumenti di marketing online, bisogna affrontare alcune questioni importanti di base prima di lanciarsi nella produzione di supporti visivi:

  • Qual è lo scopo della vostra comunicazione visiva? Determinate la vostra strategia nel modo più preciso possibile. Volete pubblicare regolarmente video o immagini? Che cosa volete mostrare? Siete pronti a mostrare il vostro volto o quello dei vostri collaboratori alla vostra comunità virtuale? Che cosa potreste produrre d'interessante per il vostro pubblico? Che cosa potete apportare in più rispetto agli altri?
  • Quali sono le risorse a vostra disposizione? Assicuratevi di disporre delle risorse umane, del tempo e del materiale necessari per raggiungere al meglio i vostri obiettivi. Ciò è particolarmente importante per la produzione di video che esige un certo investimento materiale.

Qualche consiglio per ottimizzare l'uso delle risorse visive:

  • Mostrate chi siete. Se il vostro sito internet dispone di una sezione che presenta i collaboratori dell'azienda, non esitate ad aggiungerci delle foto. Tutto ciò che contribuisce a rendere la vostra azienda meno anonima dev'essere incoraggiato e il pubblico sarà lieto di poter mettere un volto sul vostro nome e su quello dei vostri collaboratori. Tuttavia, fate attenzione alla qualità delle fotografie: dei ritratti realizzati in modo poco professionale, senza metodo, con sfondi ed esposizioni diverse, ecc. possono produrre l'effetto contrario e ridicolizzarvi.
  • Prestate attenzione al materiale impiegato. Il mercato della fotografia e del video digitali si è notevolmente democratizzato in questi ultimi anni. Non c'è bisogno d'investire migliaia di franchi per pubblicare su internet foto o video di qualità decente. Un smartphone potente potrà bastare. Chiedete consiglio ai venditori specializzati. Alcune macchine però sono dotate di un programma di elaborazione delle immagini, altre no. In questo caso, assicuratevi che il formato di registrazione sia compatibile con il programma che volete utilizzare.
  • Dimostrate padronanza tecnica. Un video avrà un maggiore impatto se sarà realizzato in modo professionale. Esistono delle telecamere ad alta definizione per un prezzo moderato. Tuttavia, è meglio utilizzare dei microfoni esterni per garantire un suono migliore. Munitevi ad esempio di un microfono per cravatta e regolate il suono con l'immagine in post-produzione. Fate attenzione alla luce: sfruttate la luce naturale se è possibile, provate diverse sorgenti luminose e scegliete la più adatta.
  • Mettete le vostre risorse visive su siti di condivisione online. Invece di dovere allocare la memoria e cercare soluzioni tecniche complicate, registrate i vostri video gratuitamente su un sito di condivisione online (ad esempio Youtube). Otterrete pubblico, visibilità e potrete sempre incorporare in un secondo momento i video sul vostro sito principale o sul vostro blog per mezzo di un link che rinvia al sito di condivisione online. Questo principio vale anche per le immagini.
  • Se avete intenzione di produrre regolarmente dei video, create un canale per la vostra azienda su un sito di condivisione online. Youtube permette di personalizzare il vostro canale in vari modi (colore, sfondo, ecc.). Potete anche accontentarvi di diffondere dei video di altri collaboratori aggiungendoli ai vostri "preferiti".
  • Variate i formati. Ci sono diversi formati e concetti di video. Diversificate la vostra offerta proponendo delle interviste di esperti, documentari sulla vostra azienda, dimostrazioni dei prodotti o ancora video didattici in cui mostrate le vostre competenze nel vostro settore preferito. Siate creativi: se l'interlocutore che desiderate intervistare si trova all'altro capo del mondo, fate l'intervista su Skype e registrate la conversazione! Tenete comunque a mente il vostro concetto globale di comunicazione visiva online per non disperdervi. Cercate di mantenere sempre lo stesso stile e un marchio di fabbrica che vi distinguerà dalla concorrenza. I video pubblicitari sono di solito sconsigliati su internet: cercate piuttosto di far parlare di voi indirettamente rendendovi utili agli utenti.
  • Misurate i risultati dei vostri sforzi. Verificate regolarmente se gli obiettivi sono stati raggiunti per mezzo di strumenti statistici o correggete la vostra strategia se necessario.

Fonti: Réseaux sociaux et entreprise: les bonnes pratiques, Christine Balagué e David Fayon, Pearson, 2011; Le marketing en ligne, Jon Reed e Christine Balagué, Pearson, 2011.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Ultima modifica 15.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/social-network/come-sfruttare-al-meglio-i-social-network/come-pubblicare-online-in-modo-efficace/immagini-e-video.html