Fallimento a causa di carenze nell’organizzazione

Questo tipo di fallimento si verifica normalmente quando l’azienda ha già cessato la sua attività. Quindi, da un punto di vista economico, non è importante.

Il fallimento per carenze nell'organizzazione (art. 731b CO) non è un fallimento ordinario, causato da un problema di eccedenza di debiti. Questo caso particolare di fallimento si verifica quando la società non ha più tutti gli organi previsti per legge o quando uno di questi organi non è composto conformemente alle prescrizioni.

Le aperture delle procedure fallimentari per carenze nell'organizzazione hanno un ruolo importante nelle statistiche ufficiali dei fallimenti in Svizzera: nel 2011, 2'478 su un totale di 13'551 aperture di procedure erano dovute a carenze nell'organizzazione, secondo l'Ufficio federale di statistica (UST).

In realtà, queste cifre nascondono spesso una semplice procedura amministrativa destinata a sopprimere dal registro di commercio delle aziende che non esistono più, ma che non sono mai state radiate. Poiché queste aziende non possiedono più tutti gli organi prescritti, l'ufficiale del registro di commercio ha la possibilità di chiedere al giudice di ordinare lo scioglimento della società per "ripulire" il suo database.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Ultima modifica 14.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/successione-cessazione-d-attivita/fine-di-un-azienda/fallimento-di-un-azienda/carenze-nell-organizzazione.html