E-commerce: l'importanza del servizio post-vendita

Per un e-commerce, un buon servizio post-vendita aumenta la fiducia dei clienti e rappresenta un fattore fondamentale nella decisione di acquisto.

Offrire un servizio post-vendita e segnalarlo in modo chiaro sul sito di e-commerce permette di rassicurare i clienti. A differenza di un negozio convenzionale i negozi online non offrono un accesso fisico ai prodotti e al venditore. Se il cliente riceve un prodotto deludente o difettoso, desidera poter contattare il negozio online o rinviare l'ordine.

Elementi come il trattamento dei reclami e i tempi di ricezione dei rinvii devono figurare non solo sul sito ma anche nelle condizioni generali. Alcuni negozi online includono nel pacchetto da consegnare un'etichetta con l'indirizzo dell'operatore, in modo da facilitare i rinvii e il servizio post-vendita.

L'operatore deve prevedere e dar prova di una logistica nel servizio post-vendita fin dalla fase iniziale di concezione del sito, in modo da ben definire i costi che ne conseguono.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Links

Esempi di siti che offrono un servizio post-vendita:

Garanzia, dichiarazione di responsabilità e condizioni per la ripresa o il cambio di prodotti sono visualizzati in modo chiaro.

Opzione "servizio clienti", numero di telefono diretto, indirizzo, controllo dell'ordine e tempi di consegna visualizzati in modo chiaro; possibilità di esprimere il proprio parere sul servizio.

Condizioni di vendita e di consegna, condizioni di garanzia e numero di telefono diretto sono visualizzati in modo chiaro.

Ultima modifica 16.01.2019

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/e-commerce/gestione-del-sito/servizio-post-vendita.html