Perché insediare la propria impresa in Svizzera?

Stabilire un’azienda in Svizzera ha molti vantaggi, sia sul piano economico, che su quello della manodopera e delle infrastrutture.

La piazza economica svizzera, i fattori geografici ed economici influiscono notevolmente sulla scelta della sede durante l'insediamento di un'impresa. La posizione geostrategica e la struttura federale fanno della Svizzera un punto d'incontro culturale e linguistico. La stabilità delle decisioni prese a lungo termine, le leggi liberali, la protezione della libera concorrenza e la piena collaborazione delle autorità competenti favoriscono sia la costituzione d’imprese, sia l'insediamento di centri di gestione e di ricerca.

A livello internazionale, la piazza economica svizzera è al vertice. La Svizzera fa parte dei Paesi con gli orari di lavoro più lunghi, con il numero di brevetti pro capite più elevato, con le maggiori spese pro capite per scienza, ricerca e istruzione e, infine, con il prodotto interno lordo con la maggiore quota di commercio con l'estero.

Economia

L'economia svizzera deve il proprio elevato grado di sviluppo da un lato all'impegno e alla forza innovatrice dei propri cittadini, dall'altro agli intensi rapporti con l'estero. La conseguente pressione della concorrenza, la stabilità della politica, lo stato di salute delle finanze pubbliche, il basso livello dei costi del capitale nonché l'elevata stabilità del potere d'acquisto promuovono la crescita del paese.

  • Prodotto interno lordo elevato: l'economia svizzera è la più competitiva, oltre a una delle più globalizzate al mondo. Il prodotto interno lordo pro capite svizzero è fra i più elevati al mondo.
  • Tasso di disoccupazione basso, elevato tasso d'attività: la Svizzera vanta uno dei tassi d'attività più elevati al mondo, mentre il tasso di disoccupazione è fra i più bassi in Europa.
  • Franco svizzero forte: la Svizzera non fa parte dell'UE. La valuta nazionale, conosciuta per la sua stabilità, è il franco svizzero (CHF). Ciononostante, l'euro è ampiamente accettato quale mezzo di pagamento.
  • Settore dei servizi evoluto e nuove tecnologie: in Svizzera, il settore economico più importante è il terziario.

    Inoltre, il settore medico, biotecnologico, l'industria della nanotecnologia e della macrotecnologia e l'industria dell'alta tecnologia e delle telecomunicazioni beneficiano delle prestazioni garantite a livello formativo dai politecnici federali, dalle scuole universitarie professionali e dalla combinazione di scuola e tirocinio professionale.

    L'agricoltura rappresenta circa 1% del PIL in Svizzera però risulta importante in quanto contribuisce a salvaguardare il paesaggio naturale e le strutture rurali lontane dagli agglomerati.
  • Commercio estero: la maggior parte del commercio svizzero verso l'estero viene effettuato con l'UE. La Germania, dal canto suo, rappresenta tradizionalmente sia il maggiore cliente (export), sia il maggiore fornitore (import) della Svizzera.

    L'accesso ai 500 mio. di consumatori presenti sui mercati dei Paesi dell'UE e dell'AELS è garantito da ottimi accordi di collaborazione. In aggiunta agli accordi di libero scambio siglati con all'incirca 100 Paesi, la Svizzera ha sottoscritto gli accordi OMC sugli appalti pubblici, che le assicurano uno sbocco sui principali mercati dei committenti di lavori pubblici (UE, USA, Canada, Giappone, Corea, Norvegia e Israele).

Infrastrutture

Le infrastrutture elvetiche sono fra le più evolute ed affidabili di tutto il mondo. Infrastrutture informatiche altamente evolute e ausili tecnologici di ultima generazione rappresentano i presupposti migliori per lo sviluppo di nuove tecnologie.

Il mercato immobiliare offre terreni edificabili ed immobili a sufficienza per l'avviamento di nuove attività commerciali. Inoltre, le restrizioni sull'acquisto delle proprietà fondiarie sono state ampiamente allentate nel corso degli ultimi anni.

Manodopera

La manodopera ben qualificata rappresenta la conditio sine qua non affinché un'impresa possa avere successo. La manodopera è motivata e gli scioperi sono molto rari.

Sebbene il livello salariale sembri relativamente alto, in generale il costo della manodopera è inferiore a quello dei Paesi concorrenti, in quanto sia i costi salariali accessori, sia i costi delle assicurazioni sociali sono ridotti.

Accesso ai mercati

La Svizzera rappresenta una base ideale per lo sviluppo del mercato sia svizzero che europeo. Con una succursale in Svizzera, è possibile garantire l'accesso al mercato interno elvetico, che conta circa 8 milioni di consumatori dal potere d'acquisto più elevato al mondo. Parallelamente, dalla Svizzera è altresì possibile trattare e sviluppare in modo ideale il mercato europeo (500 milioni di consumatori), motivo per cui molteplici multinazionali attive nei più disparati settori hanno già scelto la Svizzera quale Paese per insediare il proprio quartiere generale, la propria succursale estera o i propri centri di servizio.


Informazione

Download

La Suisse: un site d’implantation d’avenir pour les entreprises (2013) (PDF, 2 MB, 14.11.2019)ipartimento federale dell'economia, della formazione e della ricerca (DEFR). (solo in francese e tedesco)

Ultima modifica 27.09.2019

Inizio pagina

easygov Logo e link per lo sportello online per le imprese
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/costituire-una-pmi/costituzione-d-impresa/cittadini-stranieri/membri-dell-ue-aels/insediare-la-propria-impresa-in-svizzera.html