Finanziamento tramite ammortamenti e accantonamenti

Per finanziamento tramite ammortamenti si intende l’effetto finanziario proveniente dalla registrazione degli ammortamenti in quanto elementi di costo relativo ai prodotti dell’impresa sulla cifra d’affari. Tuttavia, questi ammortamenti, contrariamente agli altri costi quali i salari e stipendi o i costi di materiale, non generano pagamenti e sono pertanto a disposizione dell’impresa sotto forma di liquidità.

Il finanziamento tramite accantonamenti, talvolta chiamato anche finanziamento per dissoluzione di accantonamenti, è una forma di finanziamento interno.

Fino all’utilizzo degli accantonamenti, i fondi dell’impresa possono essere utilizzati per il finanziamento dell’imprese, talvolta anche a lungo termine, ad esempio nel caso del capitale di cassa pensione.

L’effetto finanziario degli accantonamenti proviene della disponibilità per l’impresa delle dotazioni per accantonamenti «acquisiti» sulle cifre d’affari fino all’utilizzo dell’accantonamento, dato che esse non danno luogo (nell’immediato ) a un pagamento.

Ultima modifica 13.04.2017

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/questioni-finanziarie/finanziamento/finanziamento-tramite-ammortamenti.html