Imprenditorialità in Svizzera: piazza economica

La piazza economica svizzera è regolarmente classificata tra le migliore al mondo in molti settori, tra cui l’innovazione.

La Svizzera è una delle migliori piazze economiche del mondo. La posizione geografica al centro dell'Europa, la qualità di vita, il multilinguismo, la legislazione liberale, la manodopera qualificata e le università e istituti di ricerca di primo piano ne fanno un luogo privilegiato per la creazione e lo sviluppo d'imprese.

La Svizzera ha raggiunto anche il primo posto nella classifica della competitività stabilita nel Global Competitiveness Report 2019 del World Economic Forum (WEF). Essa ha ottenuto il terzo posto, dietro Singapore e Danimarca, nella classifica 2020 del World Competitiveness Yearbook pubblicata da IMD.

 

La Svizzera, campionessa dell'innovazione

Gli economisti sostengono che la forza d'innovazione della Svizzera è una delle ragioni principali del suo successo economico. Grazie al suo ambiente favorevole alle start-up e alle università e istituti di ricerca di fama internazionale, essa si ritrova regolarmente classificata come campionessa dell'innovazione.

Nel 2020, la Svizzera occupava il primo posto dell'indice mondiale dell'innovazione pubblicato dall'INSEAD e dall'Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale (OMPI).

Facilità nel condurre gli affari

L'edizione 2020 del rapporto Doing Business della Banca mondiale che misura l'impatto dei regolamenti sulle PMI, colloca la Svizzera in una posizione meno favorevole rispetto a quella dei sondaggi dell'IMD e del WEF qui sopra menzionati.

Fonte: Doing Business 2020, Banca mondiale (Prossima pubblicazione: ottobre 2021)


Informazione

Ultima modifica 28.10.2020

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/fatti-e-tendenze/politica-pmi-fatti-e-cifre/cifre-sulle-pmi/imprenditori-entrepreneurship/piazza-economica.html