I vari metodi di valutazione del rischio

Un’azienda può scegliere tra diversi metodi per la valutazione dei rischi. Questi si suddividono in cinque gruppi differenti.

Esistono numerosi metodi per valutare i rischi. Questi possono essere ripartiti in cinque categorie:

  • tecniche di creatività: brainstorming, tecnica Delphi, matrice morfologica;
  • analisi di scenario: root cause analysis, albero dei problemi e analisi dei processi, analisi worst case;
  • analisi degli indicatori: critical incidents reporting system, change based risk management;
  • analisi dei rischi: FMEA, analisi dei rischi, HAZOP, HACCP;
  • analisi statistiche: deviazione standard, intervallo di fiducia, simulazione Monte Carlo.

Ultima modifica 14.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/questioni-finanziarie/gestione-del-rischio/pianificazione-dei-rischi/identificazione-del-rischio/i-vari-metodi-di-valutazione-del-rischio.html