Elaborazione della strategia d’innovazione

Le innovazioni non cascano né dal cielo né tanto meno crescono sugli alberi, ma sono il risultato di un processo sistematico. Spiegazioni.

La definizione chiara degli obiettivi si trova al centro della strategia d’innovazione. Questi obiettivi devono essere formulati nel modo più semplice possibile, cosicché tutti i collaboratori possano percepirli chiaramente e applicarli nella cultura imprenditoriale. La strategia include inoltre le conoscenze di mercato nonché le esigenze attuali e future dei clienti. A ciò si aggiungono considerazioni volte a una protezione adeguata delle innovazioni, per esempio mediante la protezione di brevetti, marchi o design.

Un tipo di strategia innovativa potrebbe essere sviluppata nel seguente modo:

  1. Definire la strategia.
  2. Recepimento in una matrice di ricerca e d’innovazione (portafoglio).
  3. Paragonare le aree di ricerca con le esigenze attuali e future dei clienti.
  4. Ricercare nuovi prodotti, tecnologie, servizi e/o processi.
  5. Proteggere le innovazioni con diritti di proprietà intellettuale (brevetti, marchi, design).

1. Definizione della strategia

Domande relative alla strategia innovativa Risposte che definiscono la strategia innovativa
Qual è l'obiettivo della strategia innovativa?  
Qual è il budget a disposizione?  
Come si deve procedere?  

Per quale strategia si vuole optare?

  • Strategia dominata dai costi
  • Strategia dominata dall'innovazione
  • Strategia dominata dalle tendenze
  • Altro
 
Quali conoscenze di mercato vengono integrate nella strategia?  
Quali esigenze future della clientela sono importanti per la strategia?  
Su quali segmenti della clientela ci si vuole concentrare?  
Quale immagine aziendale si vuole trasmettere alla clientela?  
Gli obiettivi strategici sono volti ad assicurare una proposta di vendita unica?  
Gli obiettivi comportano la creazione di nuove risorse?  
Si è a conoscenza delle strategie innovative dei maggiori concorrenti?  
È necessario proteggere le innovazioni con diritti di proprietà intellettuale?  

Con l’aiuto della seguente tabella, una strategia d’innovazione breve e concisa può essere definita:

Definizione della strategia innovativa dell'azienda XY s.r.l., di XX (paese)
1. Obiettivo
2. Strumento
3. Procedimento 

2. Recepimento in una matrice di ricerca e d’innovazione (portafoglio)

Dopo aver definito la strategia desiderata, è possibile determinare e valutare le aree di ricerca per i prodotti e i servizi tramite alcune matrici. L'obiettivo dell'analisi di queste matrici è l'identificazione dei seguenti aspetti in modo di poter posizionare l’impresa sul mercato:

  • Le opportunità e i rischi delle nuove tecnologie.
  • Le tendenze di mercato.
  • Le esigenze della clientela.
  • Il Comportamento della concorrenza.
  • Ecc.

Le tre matrici seguenti (tendenze di mercato/tendenze tecnologiche; orizzonte temporale/grado di innovazione; prestazione/mercato) sono un valido strumento per determinare la strategia innovativa di piccole imprese (lista di controllo disponibile per il download a fronte). Inoltre, grazie agli elementi geometrici (grandezza del cerchio) e al loro posizionamento nelle tabelle è possibile determinare la situazione attuale dell'azienda.

1. Matrice: Tendenze di mercato / tendenze tecnologiche

Tendenze di mercato Tendenze tecnologiche
       
       
       
       
Cerchio: tendenze identificate (la grandezza corrisponde al potenziale di mercato).

2. Matrice: Orizzonte temporale/ grado di innovazione

Orizzonte temporale   Innovazione
  graduale radicale
a lungo termine    
a breve termine    
Cerchio: la grandezza indica l'importanza dell'area di ricerca (poca, media o molta). Il colore indica il grado di competenza all'interno dell'impresa (giallo=elevato, arancione chiaro=medio e arancione scuro=minimo).

3. Matrice: Prestazione (tecnologia/prodotti/servizi) / mercato (esistente / nuovo)

    esistent nuovo

Tecnologia/ prodotti/servizi
Nuovi Area di ricerca 1 "Rischio elevato"
Area di ricerca 3
Esistenti Attività principali (servizi già esistenti) Area di ricerca  2
Cerchio: la grandezza corrisponde al potenziale di mercato.

Fonte: "Innovationen im Kleinunternehmen", Istituto svizzero per le piccole e medie imprese, Università di San Gallo, Enkel, 2006.


Abbonati alla nostra Newsletter gratuita per conoscere le ultime novità (iscrizioni in alto a destra).


Informazione

Download

Matrice aerea di mercato: tendenze di mercato e tecnologiche (2006) (DOC, 57 kB, 27.01.2016)Schweizerisches Institut für Klein- und Mittelunternehmen all’Università di San Gallo (KMU-HSG)

Ultima modifica 15.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/consigli-pratici/gestire-una-pmi/innovazione/struttura-del-processo-innovativo/struttura-del-processo-innovativo/elaborazione-della-strategia.html