Leggero miglioramento congiunturale nel 2024

Un rullo industriale in un hangar

(10.07.2024) Le prospettive dell’economia svizzera sono in via di miglioramento. Con i 102,7 punti del mese di giugno 2024, il barometro del Centro di ricerca congiunturale (KOF) dell’ETH di Zurigo progredisce di 0,5 punti rispetto al mese precedente, mantenendosi al di sopra della media a lungo termine.

Questi risultati incoraggianti sono dovuti principalmente al clima favorevole degli affari su scala internazionale, che potrebbe giovare anche al settore alberghiero e della ristorazione svizzero. Nei rami della finanza e delle assicurazioni, tuttavia, la congiuntura si è leggermente deteriorata nel mese di giugno.

Il settore produttivo (ovvero l’industria manifatturiera e delle costruzioni) mostra tendenze divergenti. Gli ordini, la produzione e l’occupazione sono in aumento mentre i prodotti intermedi e la situazione economica generale fanno registrare un calo. Questi movimenti opposti portano a una situazione di stallo del settore secondario, che è rimasto quasi invariato tra maggio e giugno 2024.

All’interno dell’industria manifatturiera, le imprese agroalimentari, i fabbricanti di macchine, così come il settore della carta e della stampa, mostrano segni di miglioramento. Al contrario, i rami del tessile, dell’abbigliamento, del legno, del verto, della pietra e della terra hanno tutti subito un inasprimento della congiuntura.

Il livello del barometro congiunturale è rimasto al di sotto della sua media a lungo termine per la maggior parte degli esercizi 2022 e 2023. Nel gennaio 2024 l’indicatore ha raggiunto il valore più elevato dal febbraio 2022, mantenendo poi una tendenza al rialzo. Gli autori del rapporto reputano che questa progressione dovrebbe perdurare nel corso dei prossimi mesi.


Informazione

Ultima modifica 10.07.2024

Inizio pagina

Notizie e informazioni per imprenditori e futuri imprenditori
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2024/leggero_miglioramento_congiunturale_nel_2024.html