Il Consiglio federale intensifica la lotta contro il riciclaggio di denaro

Delle banconote da cento franchi svizzeri disposte a ventaglio

(12.06.2024) Il governo svizzero ha definito un disegno di legge sulla trasparenza delle persone giuridiche. L’obiettivo principale è quello di creare un registro federale che elenchi tutti gli aventi economicamente diritto delle società. Sottoposta alle Camere federali, la legge non entrerà in vigore prima del 2026.

Il riciclaggio di denaro, il finanziamento del terrorismo e della corruzione rappresentano oggi una minaccia per l’integrità della piazza finanziaria ed economica svizzera. Il Consiglio federale reputa che il dispositivo di lotta contro queste pratiche illegali debba essere rafforzato.

Si tratta innanzitutto di introdurre un registro federale per la trasparenza, che obbligherà le società e altre persone giuridiche a iscrivere ogni loro avente economicamente diritto. Questo registro concerne anche le associazioni e le fondazioni, le quali beneficeranno però di una procedura semplificata.

Il registro permetterà alle autorità di identificare più facilmente le persone fisiche che si celano dietro le società e di prevenire gli abusi. Il registro verrà posto sotto la responsabilità del Dipartimento federale di giustizia e polizia e non sarà accessibile al pubblico.

Alcune attività di consulenza considerate ad alto rischio di riciclaggio di denaro, come nei settori della strutturazione societaria e delle transazioni immobiliari, saranno invece soggette a degli obblighi di diligenza. Gli avvocati e i notai interessati godranno di condizioni particolari, in modo da garantire il rispetto del segreto professionale.

Infine, una serie di altre misure andranno ad aggiungersi al registro e agli obblighi di diligenza. Ad esempio, nel commercio di metalli preziosi i pagamenti in contanti superiori ai 15'000 franchi saranno soggetti a un obbligo di diligenza più rigido. Nel settore immobiliare questi obblighi varranno per qualsiasi pagamento in contanti.

Per le imprese interessate, la procedura di registrazione degli aventi economicamente diritto non dovrebbe richiedere più di 20 minuti il primo anno e basterà qualche minuto negli anni successivi.


Informationen

Ultima modifica 12.06.2024

Inizio pagina

Notizie e informazioni per imprenditori e futuri imprenditori
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2024/il-consiglio-federale-intensifica-la-lotta-contro-il-riciclaggio-di-denaro.html