Un nuovo strumento per aiutare le PMI ad esportare

Caricamento di camion destinati all’esportazione.

(10.01.2018) Per lanciarsi su un nuovo mercato è primordiale ottenere informazioni pertinenti. Il Servizio di assistenza per il commercio mondiale, un nuovo strumento lanciato nel dicembre 2017 da tre organizzazioni internazionali, mira a promuovere l’accesso all’informazione per le PMI. 

Il Centro per il commercio internazionale (ITC), la Conferenza delle Nazioni Unite sul commercio e lo sviluppo (UNCTAD) e l’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) sono all’origine di questa iniziativa svelata in occasione dell’undicesima conferenza ministeriale dell’OMC a Buenos Aires. 

Questo sportello unico gratuito è accessibile attraverso la piattaforma online HelpMeTrade.org. Raggruppa informazioni sul diritto e le tariffe applicabili a seconda dei paesi e del prodotto. Ma anche sulle norme sanitarie e di sicurezza, sulle procedure di conformità, le formalità prima delle spedizioni e anche la struttura degli scambi e degli accordi commerciali. 

Il servizio comprende inoltre un sistema di allerta via posta elettronica grazie al quale gli utenti possono ricevere in tempo reale delle indicazioni sui mercati e i prodotti che concernono il loro settore d’attività. 

Il Servizio di assistenza per il commercio mondiale è attualmente accessibile in versione beta. Nuovi dati andranno ad alimentarlo nel corso dei prossimi tre anni. Sarà pienamente operativo nel 2020. 

Il comunicato ricorda che, secondo una statistica condotta dall’ITC presso 20'000 imprese di 38 paesi, la mancanza di trasparenza è uno dei principali ostacoli al commercio mondiale.


Informazione

Ultima modifica 10.01.2018

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2018/un-nuovo-strumento-per-aiutare-le-PMI-ad-esportare.html