Si prospettano nuovi posti di lavoro

Un cameriere porta dei piatti in sala.

(12.09.2018) Il mercato del lavoro si mostra piuttosto dinamico in questo periodo, in particolare nel settore alberghiero. In agosto, l’indicatore KOF ha continuato la sua lenta ripresa stabilendosi a 5,7 punti, ovvero una progressione di cinque punti in un anno. 

Incoraggianti, queste statistiche indicano un incremento del numero di imprese che prevedono di assumere nuovi collaboratori nei prossimi tre mesi. Questa progressione si iscrive nella continuità di quella registrata nel corso dell’anno scorso. Debole al terzo trimestre 2017 (0,5 punti), essa si è stabilita rispettivamente a 3,4 e 4,4 punti al primo e al secondo trimestre 2018. 

Da un punto di vista settoriale, il miglioramento è manifesto nel settore alberghiero. In difficoltà dalla crisi economica del 2008, questo settore è in ripresa. Per la prima volta in dieci anni, i progetti inerenti l’occupazione sono globalmente positivi. Lo stesso ottimismo si ritrova nel settore dei servizi: i rami dell’informatica, della comunicazione, dei trasporti, della sanità e degli affari sociali si mostrano globalmente dinamici e dovrebbero assumere personale. 

L’indicatore dell’impiego resta positivo pure nel settore dell’industria, in equilibrio con quello dell’edilizia. Al contrario, la situazione si rivela più difficile per il commercio al dettaglio, che non prevede assunzioni. 

In lenta progressione dopo lo choc monetario del 2015, l’indicatore KOF dell’impiego viene calcolato a partire da dati trimestrali raccolti presso delle imprese. Per il calcolo di queste stime, delle società vengono interpellate sul loro apprezzamento generale del mercato del lavoro e le loro intenzioni inerenti le assunzioni. Questi dati anticipano l’evoluzione effettiva del mercato del lavoro.


Informazione 

Ultima modifica 12.09.2018

Inizio pagina

Notizie e informazioni per imprenditori e futuri imprenditori
https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2018/si-prospettano-nuovi-posti-di-lavoro.html