Il sostegno alle start-up continua la sua parabola ascendente

170208-soutien-start-up-continue-sur-lancee-ascendante

(08.02.2017) Gli investimenti nelle start-up elvetiche hanno fatto registrare un nuovo balzo lo scorso anno. Secondo lo Swiss Venture Capital Report pubblicato dal portale d’informazione startupticker.ch, le raccolte fondi sono aumentate del 26%, raggiungendo 151 unità. 

Per quanto concerne le somme investite, il rapporto sottolinea che esse hanno subito una crescita ancor più netta: si sono irrobustite del 35% rispetto al 2015, raggiungendo CHF 909 milioni. Pro memoria: questa somma era tre volte meno elevata nel 2012 (CHF 316 milioni). 

Più in dettaglio secondo i settori d’attività, sartupticker.ch rileva che sono le start-up specializzate nelle TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione) a mostrare l’aumento più importante su scala annuale. Le somme investite sono aumentate del 110%, raggiungendo CHF 271 milioni. 

Gli autori dello studio attribuiscono questo miglioramento all’attrattività suscitata dalle imprese di programmi B2B, così come alle società i cui prodotti sostengono le digitalizzazione dei settori tradizionali. Tra questi figurano l’agricoltura e la logistica, ma anche la finanza. Durante l’anno in questione, le fintech hanno sollevato quasi CHF 50 milioni. 

Sono però le start-up attive nelle biotecnologie che continuano a ritagliarsi la parte del leone degli investimenti. I loro afflussi di capitale sono ulteriormente aumentati e si situavano a CHF 400 milioni nel 2016. 

Per quanto concerne le regioni, è il canton Vaud che detiene il primato delle somme investite, con oltre la metà del totale (ovvero più di CHF 460 milioni). Questo cantone si piazza anche in testa per quanto riguarda i capitali accreditati per le TIC. Sul fronte delle tecnologie finanziarie, invece, è Zurigo il primo della classe.


Informazione 

Ultima modifica 08.02.2017

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2017/il-sostegno-alle-start-up-continua-la-sua-parabola-ascendente.html