Il commercio estero ha il vento in poppa

La Svizzera esporta i propri prodotti all’estero.

(08.11.2017) Il commercio estero svizzero è progredito al terzo trimestre 2017. Le esportazioni hanno raggiunto i 54 miliardi di franchi, corrispondenti a un variazione corretta dei giorni lavorativi di +2,5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, indica l’Ufficio federale di statistica. 

Rispetto al secondo trimestre 2017, che aveva già fatto segnare un record, le esportazioni sono progredite ulteriormente dello 0,2% in cifre destagionalizzate. Per quanto concerne i gruppi di merci, i tessili, abbigliamento e calzature hanno beneficiato di una forte espansione del 26,9% e i metalli di una crescita del 12,1%. 

Nel gruppo delle progressioni troviamo poi l’orologeria, le automobili, le macchine e l’elettronica, le materie plastiche, gli strumenti di precisione, i generi alimentari, bevande e tabacchi, così come i prodotti chimici e farmaceutici. La gioielleria ha invece subito un netto calo del 17%. Per quanto concerne il gruppo carta e prodotti delle arti grafiche, è stato registrato un calo del 2,2%. 

Per quanto riguarda le regioni, la domanda asiatica si piazza in testa (+7%), trainata da Singapore, Hong Kong e Cina. La domanda proveniente dal Nord America è aumentata del 4%, mentre quella europea è avanzata timidamente, dell’1% soltanto. 

Le importazioni sono pure aumentate al terzo trimestre 2017. Hanno raggiunto i 45,4 miliardi di franchi, ovvero un incremento del 7,4% su scala annuale. Un terzo di questa crescita proviene dai prodotti chimici e farmaceutici. La bigiotteria e gioielleria e i metalli si sono pure mostrati molto dinamici. 

In merito alle regioni, le importazioni provenienti dall’Asia sono aumentate del 17%, quelle dall’Europa del 6%. Il Nord America mostra invece una flessione del 10% a causa del calo di consegne di automobili. 

Il saldo della bilancia commerciale raggiunge così gli 8,5 miliardi di franchi, contro i 10,3 miliardi dell’anno precedente.


Informazione

Ultima modifica 08.11.2017

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2017/il-commercio-estero-ha-il-vento-in-poppa.html