Progressione dell’occupazione al secondo trimestre

Le mani di due persone che si fronteggiano sedute a un tavolo sono inquadrate dall'alto mentre discutono su alcuni grafici posati tra loro.

(09.09.2015) Il numero totale di posti di lavoro è cresciuto leggermente al secondo trimestre, assestandosi a 4,244 milioni. Secondo uno studio dell’Ufficio federale di statistica (UST), questo aumento rappresenta l’1,2% su scala annuale e lo 0,4% rispetto ai primi tre mesi del 2015.

Gli analisti precisano che la progressione globale è da imputare soltanto al terziario. In questo settore l’occupazione è aumentata dell’1,6% su scala annuale. Il miglioramento più netto concerne la sanità, con +4,7%.

Al contrario, il settore secondario ha accusato un calo dello 0,1%. Mentre l’industria ha perso lo 0,3%, la costruzione ha fatto registrare un rallentamento dello 0,1%.

Tutte le grandi regioni della Svizzera hanno visto il numero totale di posti di lavoro aumentare nel periodo compreso tra aprile e giugno. Il primo posto spetta alla Svizzera centrale, che mostra un incremento del 3,6%. Il settore terziario ricalca questa tendenza, con una progressione generalizzata. Al contrario, il secondario subisce dei cali nella regione del Lemano (-1,4%), sull’Altopiano (-0.9%) e nella Svizzera orientale (-0,4%).

Sul fronte delle previsioni, l’UST sottolinea come il 68% dei dirigenti d’impresa preveda effettivi stabili per il terzo trimestre Un anno prima era il 72,7% a fare questa stessa previsione. Le imprese che si attendono degli incrementi o dei cali di personale rappresentano rispettivamente il 9% e il 4,8% dei posti di lavoro (contro il 10,8% e 3,9% al secondo trimestre 2014).

Basandosi su questi dati, l’UST si aspetta una stagnazione della manodopera nel settore secondario. Il settore terziario dovrebbe invece ricevere una sferzata di dinamismo nell’ambito delle assunzioni.


Informazione

Ultima modifica 10.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2015/progressione-occupazione-secondo-trimestre.html