Leggero miglioramento per le PMI industriali in luglio

Giovane uomo inquadrato dal basso spalanca le braccia e rivolge il viso verso il cielo.

(23.09.2015) Le PMI industriali elvetiche hanno goduto di una ventata di benessere in luglio. Il barometro ad hoc stabilito da UBS è salito da -1,47 punti a -0,58 punti da un mese all’altro, raggiungendo il suo miglior livello dalla fine della soglia minima di cambio tra franco ed euro.

Anche sul fronte delle grandi imprese, il mese in esame è stato sinonimo di miglioramento. In questa categoria, l’indice è passato da -1,35 punti a -0,65 punti. Un incremento che non basta però a far ritrovare il livello del mese di maggio, il migliore dopo la decisione della Banca nazionale svizzera di non più contenere la forza della moneta elvetica.

Il risultato registrato dalle piccole e medie imprese è da attribuire innanzitutto agli ordinativi in ingresso e al livello della produzione. Le società di grandezza maggiore hanno invece beneficiato di un miglioramento legato a diversi fattori.

Nell’edilizia, gli ordinativi hanno invece mostrato un indebolimento per la prima volta dal 2010 (per le PMI) ed addirittura dal 2009 (per le grandi imprese). I responsabili del barometro attribuiscono il ritardo nell’ingresso degli ordinativi al degrado del clima economico.

Questo deterioramento degli affari non impedisce ai dirigenti d’impresa del ramo di giudicare "buona" la loro situazione. Prevedono inoltre un leggero miglioramento dei prezzi che, ciononostante, dovrebbero rimanere generalmente sotto pressione.

Gli imprenditori attivi nei servizi si dicono invece soddisfatti dei loro affari, nonostante si constati un leggero rallentamento. I dirigenti delle piccole e medie imprese sono i più ottimisti, segnala UBS. Questa categoria ha inoltre fatto registrare una leggera crescita della domanda al terzo trimestre.

Presso i dettaglianti, il calo di certi prezzi all’importazione non è stato sufficiente per compensare gli effetti della difficile congiuntura. Questo settore d’attività accusa un calo degli utili più netto che tra le PMI.


Informazione

Ultima modifica 10.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2015/pmi-industriali-luglio.html