Record nella soddisfazione delle PMI

Cinque persone riunite attorno a un tavolo, la persona al centro (una donna) è in piedi e presenta dei documenti.

(24.09.2014) I dirigenti delle PMI svizzere non sono mai stati così contenti dei loro affari da dieci anni a questa parte. Secondo un barometro stabilito da Ernst & Young (EY), il 69% delle piccole e medie imprese del paese sono pienamente soddisfatte della propria situazione commerciale, contro il 66% di febbraio.

Questo tasso di soddisfazione è il più elevato dall’inizio dei sondaggi nel 2004, precisa EY. Per i bisogni dell’inchiesta, sono state consultate circa 700 PMI del paese durante la prima metà del mese di agosto.

Gli imprenditori sfoggiano un buon ottimismo per il resto dell’anno in corso. Più di un terzo di questi si aspetta un’accelerazione della propria attività durante il secondo semestre, mentre soltanto il 4% prevede un calo. Queste aspettative positive sono comunque inferiori a quelle espresse sei mesi fa (42%).

La situazione economica della Svizzera inquieta maggiormente i dirigenti delle PMI: soltanto il 26% di essi si aspetta un miglioramento congiunturale, contro il 51% di inizio anno. Anche sul fronte degli investimenti, vige l’incertezza. Solo il 18% delle PMI conta di investire (contro il 28% di febbraio).

Per il momento, la crisi in Ucraina e le sanzioni non pesano sulle piccole e medie società elvetiche. Degli effetti negativi minimi sono segnalati nel 6% soltanto dei casi. Secondo i responsabili del barometro, le conseguenze del conflitto potrebbero tuttavia, se fossero decise sanzioni supplementari, avere effetti più importanti sulle imprese durante i prossimi sei mesi dell’anno.

Interpellate sulla loro eventuale difficoltà a trovare manodopera qualificata, il 59% delle PMI (contro il 65% di febbraio) ha risposto affermativamente. I collaboratori più assiduamente ricercati sono i tecnici e gli specialisti della distribuzione.


Informazione

Ultima modifica 07.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2014/record-soddisfazione-pmi.html