I proprietari d’impresa hanno assunto di meno al secondo trimestre

Dettaglio di una fronte, sopra la fronte una mano tiene un cartellino con scritto "hire me!" (assumimi!).

(30.07.2014) I proprietari d’impresa svizzeri hanno pubblicato meno offerte di lavoro al secondo trimestre 2014. L’Adecco Swiss Job Market Index è diminuito del 7% rispetto ai primi tre mesi dell’anno, ovvero un calo del 4% se si tiene conto degli effetti stagionali.

Su scala annuale, il quadro è più rassicurante. L’indice, rilevato dall’Università di Zurigo per conto della società di reclutamento, mostra un incremento dell’11% rispetto al secondo trimestre 2013.
Le due principali regioni linguistiche non sono state toccate allo stesso modo dalla flessione trimestrale delle offerte di lavoro. Nella Svizzera romanda il calo si è limitato all’1%, mentre ha raggiunto l’8% nella Svizzera tedesca.

Globalmente, sono i cantoni del nord-ovest della Svizzera ad aver accusato maggiormente il colpo (-13%). Nell’agglomerazione zurighese e nella Svizzera orientale, la flessione dell’indice ha raggiunto il 9%, contro il 7% dell’Altopiano. Solo la Svizzera centrale è sfuggita al calo (+1%).

I settori della finanza e delle fiduciarie hanno approfittato, contrariamente agli altri rami, di un rilassamento sul mercato del lavoro (+12% da un trimestre all’altro). Il miglioramento è stato più netto a livello dei professionisti come gli amministratori finanziari, analisti, consulenti in investimenti e consulenti giuridici. La domanda si è pure rivelata forte negli uffici e nell’amministrazione.

L’offerta ha stanato nelle professioni tecniche e nell’informatica (+1%), mentre in tutte le altre categorie hanno accusato un calo. I settori più toccati sono il management e l’organizzazione (-19%).

Nell’industria e l’edilizia, la contrazione dell’8% è dovuta ad una netta diminuzione dell’offerta nel ramo del completamento delle costruzioni.


Informazione

Ultima modifica 07.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2014/proprietari-impresa-assunto-secondo-trimestre.html