I prezzi sono diminuiti nel mese di aprile

Dettaglio di una mano che indica un'inflessione nel tracciato di un grafico stampato su un foglio.

(28.05.2014) I prezzi alla produzione e all'importazione hanno subito un netto calo in aprile. L'indice dell'Ufficio federale di statistica (UST) si è stabilito a 97,5 punti, un calo sia su scala mensile (-0,3%) che annuale (-1,2%).

Durante il mese in esame, il sotto indice dei prezzi alla produzione si è contratto dello 0,2% rispetto a marzo, per raggiungere 98,4 punti. Da un anno all'altro la flessione è dello 0,8%.

Su scala mensile, i prezzi sono diminuiti per gli orologi, i prodotti petroliferi, così come per diverse voci dell'industria delle macchine. Il trattamento ed il rivestimento dei metalli, la meccanica generale, gli elementi e schede elettroniche, gli strumenti di misura e di controllo, i fili ed i cavi elettrici, i mobili ed anche gli strumenti e forniture ad uso medico sono pure meno cari.

Al contrario, i suini da macello, i prodotti a base di carne, i latticini, i dolciumi, gli strumenti per irradiazione, le apparecchiature elettromedicali e terapeutici, il gas e i rottami di ferro sono rincarati. L'UST precisa anche che nelle arti e mestieri dell'industria, la situazione è rimasta piuttosto stabile sul mercato indigeno. Sul fronte dell'export, i prezzi sono diminuiti dello 0,4%.

Per quanto concerne il sotto indice dei prezzi all'importazione, gli specialisti osservano un calo dello 0,5% da un mese all'altro, a 95,5 punti. Rispetto all'aprile 2013 la contrazione è del 2%.

Tra i beni i cui prezzi sono diminuiti maggiormente figurano in particolare il petrolio greggio, i carburanti, l'olio da riscaldamento, il gas naturale, il rame, gli elementi elettronici, i computer e le periferiche e le apparecchiature per le comunicazione. Sono rincarati: gli ortaggi, le patate, i dolciumi, le bevande, l'alluminio, gli elettrodomestici, le macchine agricole e le automobili.


Informazione

Ultima modifica 07.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2014/prezzi-diminuiti-mese-aprile.html