Calo della disoccupazione in marzo

Primo piano su un'agenda, in rosso alle ore 10:00 è marcato "Job Interview".

(16.04.2014) La disoccupazione è diminuita in marzo rispetto al mese precedente. Secondo la Segreteria di Stato dell'economia (SECO), 142'846 persone erano iscritte alla fine del periodo in questione presso gli uffici regionali di collocamento (URC) svizzeri, ovvero un calo de 6'413 unità.

Il tasso di disoccupazione è invece diminuito del 3,3%, contro il 3,5% di febbraio. Su scala annuale, la SECO mette però in evidenza un incremento di 3'853 individui, corrispondenti al 2,8%.

I giovani in disoccupazione sono diminuiti sia su scala mensile che annuale. Alla fine di marzo, 17'854 persone di età compresa tra i 15 ed i 24 anni erano iscritti presso un URC, ovvero l'8,1% in meno rispetto al mese di febbraio ed il 5% in meno rispetto al mese di marzo 2013.

Globalmente, il numero dei richiedenti lavoro raggiungeva 199'911 alla fine del mese in esame. Questa cifra costituisce una flessione di 6'023 persone rispetto a febbraio ma un aumento del 2,9% da un anno all'altro. Per quanto concerne i posti vacanti segnalati agli URC, la SECO ne conta 14'741, ovvero 699 in più su scala mensile.

La disoccupazione parziale, le cui cifre di gennaio 2014 sono le più recenti, ha riguardato 1'952 persone. La flessione è importante: -45,6% rispetto a dicembre 2013. Le imprese che hanno fatto ricorso alle riduzioni dell'orario di lavoro erano 214 (-31,4% su scala mensile) ed il numero di ore perse 116'349 (-28,7%). Nel gennaio 2013 la disoccupazione parziale era stata utilizzata da 631 società. Aveva toccato 8'824 impiegati e fatto perdere 492'604 ore di lavoro.

Sul fronte delle persone che hanno terminato il loro diritto alle prestazioni dell'assicurazione contro la disoccupazione nel gennaio 2014, la SECO ne recensisce 3'742. Questi dati, forniti dalle casse di disoccupazione, sono ancora provisori.


Informazione

Ultima modifica 07.10.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2014/calo-disoccupazione-marzo.html