La Svizzera in tasta alla classifica sulla competitività del WEF

Bandiera svizzera che si staglia su di un panorama di montagne verdi.

(11.09.2013) Per il quinto anno consecutivo, la Svizzera si posiziona in testa alla classifica sulla competitività del WEF. Il podio 2013-2014 è completato da Singapore e dalla Finlandia, che si classificano rispettivamente al secondo ed al terzo posto.

La Germania progredisce di due posti e si ritrova in quarta posizione. Gli Stati Uniti poi si risollevano dopo 4 anni al ribasso e guadagnano anch'essi due posizioni, andando a completare la top 5. Questa progressione è in buona parte dovuta al miglioramento percepito nei mercati finanziari, così come ad una maggior fiducia nelle istituzioni pubbliche americane. La top 10 viene completata, nell'ordine, dalla Svezia (6°), Hong Kong (7°), l'Olanda (8°), il Giappone (9°) ed il Regno Unito (10°).

Per quanto concerne i cinque paesi BRICS, la Repubblica popolare cinese resta largamente in testa ed occupa il 29° posto. È seguita dal Sud Africa (53°), dal Brasile (56°), dall'India (60°) e dalla Russia (64°). Da notare come quest'ultima sia riuscita a progredire guadagnando tre posizioni. Al contrario, il Brasile ha perso otto posizioni in classifica.

Fondatore e Presidente Esecutivo del World Economic Forum, Klaus Schwab prevede che negli anni a venire, la distinzione classica tra paesi sviluppati e meno sviluppati andrà progressivamente scomparendo. In futuro ciò che premierà sarà la capacità d'innovazione. A suo parere si parlerà infatti più di paesi ricchi o poveri in termini d'innovazione.

Introdotto nel 2004, il Rapporto Globale sulla Competitività si fonda su 100 indicatori organizzati in 12 categorie: le istituzioni, l'infrastruttura, l'ambiente macroeconomico, la sanità e l'insegnamento primario, l'insegnamento superiore e la formazione professionale, l'efficacia del mercato dei prodotti, l'efficacia del mercato del lavoro, l'evoluzione dei mercati finanziari, la maturità tecnologica, l'importanza del mercato, il grado di sofisticazione degli affari e l'innovazione.


Informazione

Ultima modifica 10.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2013/svizzera-tasta-classifica-competitivita-wef.html