Il divario salariale uomo-donna diventa più profondo per i dirigenti

Piano ravvicinato di una tabella con cifre cerchiate in rosso, un pennarello rosso, un paio di occhiali e delle banconote.

(06.11.2013) Più la posizione gerarchica in un'impresa svizzera è elevata, maggiore è il divario salariale tra uomo e donna. Secondo uno studio pubblicato da jobup.ch, i dirigenti di sesso maschile guadagnano il 16% in più rispetto alle omologhe di sesso femminile.

A livelli gerarchici inferiori, la differenza si riduce sì, ma rimane sempre ben percettibile: il 6% per i ruoli di responsabilità ed il 4% per le funzioni standard di impiegato. Globalmente gli uomini guadagnano in media l'11% in più rispetto alle donne in questo paese.

Basato sui dati di 130'000 collaboratori, il barometro salariale 2013 di jobup.ch si riferisce a 18 settori di attività. Le differenze più forti sono da ricercare nell'ambito della categoria vendita/servizi post-vendita/interno: in media un impiegato vi guadagna il 28% in più delle sue colleghe di sesso femminile. Per i dirigenti del settore, il baratro si eleva al 31%.

Nel settore banche e assicurazioni, lo scarto medio è del 21%. I ruoli di direzione sono meglio remunerati del 38% per gli uomini rispetto alle donne. Quanto al sotto-settore consulenze e investimenti/private banking, è in media più lucrativo del 19% per i salariati che per le salariate. Per i quadri, la differenza è del 41%. Ancora più estreme, le oscillazioni nel campo fondi/titoli/mercati finanziari rappresentano rispettivamente il 35% ed il 50%.

Nell'ambito delle attività amministrative/risorse umane/consulting/CEO, gli uomini hanno un salario che supera del 16% quello delle donne (20% considerando solamente i dirigenti). Mentre il sotto-settore giuridico/diritto/tribunali è in media meno toccato da questi divari (15%), il fossato di allarga al contrario per le funzioni dirigenziali (42%).


Informazione

Ultima modifica 15.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2013/divario-salariale-uomo-donna-diventa-profondo-dirigenti.html