Tasso di disoccupazione in calo al terzo trimestre

Su di un tavolino arancione una donna, di cui si vede solo una mano e parte del corpo, sta scorrendo un documento con una penna, accanto a un cellulare e ad una tazza di te.

(04.01.2012) Il tasso di disoccupazione secondo la definizione dell'Organizzazione internazionale del lavoro (ILO) è diminuito di 0,5 punti in Svizzera al 3° trimestre 2011 rispetto all'anno precedente, andando a raggiungere il 4,2%, secondo l'Ufficio federale di statistica (UST). In compenso, è aumentato di 0,6 punti rispetto al trimestre precedente. In totale, il numero di disoccupati ammonta a 191'000, ovvero 19'000 in meno rispetto al 3° trimestre 2010 e 28'000 in più rispetto al 2° trimestre 2011.

Sull'arco di un anno, il numero di persone attive occupate è cresciuto del 2,2% a 4,7 milioni. Il numero di lavoratori svizzeri è aumentato dell'1,2%, a 3,4 milioni, e quello dei lavoratori straniere del 5%, a 1,3 milioni. Sullo stesso periodo il numero di salariati a tempo parziale ha stagnato (+0,3%), andando a toccare 1,4 milioni. Tra questi, 266'000 si trovano in situazione di sottoccupazione e vorrebbero poter lavorare di più (+1,4%).

La disoccupazione continua a colpire maggiormente i giovani e gli individui senza formazione. Tra i 15-24 anni, il tasso è salito dall' 8,7% del 3° trimestre 2010 al 9,1% un anno dopo. Sullo stesso periodo, è sceso dal 3,4% al 2,6% tra i 50-64 anni. Presso le persone senza formazione post obbligatoria, il tasso ammonta all'8%, in aumento di 0,3 punti. Al contrario, il tasso di disoccupazione è diminuito tra i titolari di una formazione di grado secondario II o terziario, passando rispettivamente dal 4,4% al 3,6% e dal 3,4% al 3%.

Infine, la parte di individui in disoccupazione da oltre un anno è in aumento di 0,7 punti su un anno, è si portata al 36,4%. La durata media della disoccupazione si è invece ridotta di 8 giorni, a 219 giorni.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/tasso-disoccupazione-calo-terzo-trimestre.html