I redditi dei contadini diminuiscono in Svizzera

Una donna, di cui si vede solo parzialmente il viso, tiene davanti a sé una cesta con erbe aromatiche in un contesto campagnolo.

(10.10.2012) Dopo un miglioramento nel 2011, il settore agricolo sta vivendo un importante rallentamento nel 2012. I suoi redditi sono in calo del 3,7% rispetto allo scorso anno e raggiungono quasi CHF 2,6 miliardi, secondo le stime dell'Ufficio federale di statistica (UST).

Questo calo è dovuto principalmente alla diminuzione dei raccolti e alla caduta dei prezzi dei suini e del latte, spiega l'UST. Una diminuzione dei prezzi di produzione nel settore agricolo permette almeno di limitare gli effetti negativi sui guadagni. Questi sono infatti diminuiti dello 0,7% rispetto all'anno scorso. Il valore di produzione totale fa registrare un calo dell'1,9%. I contributi pubblici versati all'agricoltura aumentano invece dello 0,5%.

Il valore della produzione vegetale, che rappresenta oltre il 42% del valore di produzione totale dell'agricoltura svizzera, mostra un calo del 2,4%. Infatti, le colture hanno subito un lungo periodo di freddo in febbraio, delle gelate ed anche un mese di giugno piovoso. La produzione delle grandi colture come i cereali e le patate è diminuita del 6,6%, mentre quella della colture speciali come la frutta e la verdura fa segnare un calo del 4,2%.

Il valore della produzione animale, che costituisce invece il 47% dell'agricoltura in Svizzera, mostra una diminuzione del 2,4% rispetto al 2011. In particolare, il valore della produzione suina diminuisce del 7,3% a causa di un'importante calo dei prezzi in questo mercato (-8,3%). Il valore di produzione del latte è in calo dell'1,6%. Infatti, il prezzo medio del latte scende (-4,2%), mentre il volume commercializzato è in aumento (+3%).

I guadagni utilizzati per pagare i salariati e gli indipendenti sono diminuiti del 3% nel 2012. Il numero di sfruttamenti e di impieghi nell'agricoltura dovrebbe inoltre continuare a diminuire in Svizzera. Per il 2012, l'UST prevede una riduzione del volume del lavoro agricolo pari all'1,7% rispetto al 2011.


Informazione

Ultima modifica 10.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/redditi-contadini-diminuiscono-svizzera.html