Nuove iscrizioni e radiazioni: valori record

In una sala riunioni alcune persone sedute attorno a un tavolo si sostengono la fronte con le mani appoggiando i gomiti sul tavolo.

(01.02.2012) Il 2011 è stato un anno record per quanto concerne il numero di nuove iscrizioni e radiazioni registrate in Svizzera. Al 30 novembre 2011, 35'591 nuove società erano state iscritte al Registro di commercio. Cifra che supererebbe del 6% quella record ottenuta nel 2010.

Le radiazioni raggiungono anch'esse un livello record: 28'278 pubblicazioni nel 2011. Un risultato che supera del 10% il tasso più alto, finora detenuto dal 2005. Le radiazioni sono legate a casi di cessazione di attività, liquidazione, chiusura delle procedure di fallimento, rilevamento delle società o ancora aggiornamento delle società inattive da molto tempo e non ancora radiate.

I fallimenti rappresentano da soli 12'409 dei casi di radiazione. È la prima volta nella storia dei fallimenti in Svizzera che si superi la soglia dei 12'000 casi. I fallimenti concernenti da un lato i fallimenti di società (cifra record di 6'661 casi) e quelle di privati (5'748 casi). Malgrado questi valori record, la crescita resta elevata nel 2011, con 11'393 nuove società.

Per quanto riguarda la ripartizione in Svizzera, il Ticino e la Svizzera occidentale si piazzano ampiamente al disopra della media svizzera in fatto di nuove iscrizioni. Le radiazioni sono importanti nei cantoni di Zurigo e di Berna, a causa degli aggiornamenti effettuati nei registri di commercio. Solo nella Svizzera centrale le radiazioni sono diminuite rispetto al 2010.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/nuove-iscrizioni-e-radiazioni-valori-record.html