Meno turisti, ma più introiti

Persone sedute ai tavolini di un bar con ombrelloni accanto alla riva di un lago e scorcio di un edificio.

(27.06.2012) Sebbene meno numerosi rispetto al 2010, i visitatori stranieri venuti in Svizzera vi hanno speso maggiormente, secondo le stime dell'Ufficio federale di statistica (UST).

I turisti stranieri in Svizzera hanno speso un totale di CHF 15,6 miliardi nel 2011, un aumento di CHF 26 milioni (+0,2%) rispetto all'anno precedente. Risultati che compensano la diminuzione importante del numero di pernottamenti dei visitatori stranieri registrati in Svizzera nel 2011 (-3,4%). Questa diminuzione ha causato una riduzione degli introiti provenienti dai soggiorni con pernottamento di CHF 43 milioni, per un totale di CHF 10,5 miliardi. Nel dettaglio, sono gli introiti relativi ai soggiorni di studio ed ai soggiorni ospedalieri ad essere maggiormente cresciuti nel 2011, con un aumento di CHF 125 milioni. (+4,8%).

Gli introiti delle escursioni di un giorno e del turismo di transito mostrano invece una regressione del 2,6%, stabilizzandosi a CHF 2,9 miliardi. Questa tendenza non concerne i frontalieri ed i titolari di permessi di breve durata, le cui spese di consumo sono aumentate del 6,9%, raggiungendo i  2,3 miliardi di CHF.

Le spese dei viaggiatori svizzeri all'estero sono parallelamente nettamente aumentate nel 2011. Le spese per i viaggi con pernottamenti hanno raggiunto un totale di CHF 9,4 miliardi (+5,3%), mentre le spese provenienti dalle escursioni di un giorno e del turismo di transito dei viaggiatori svizzeri, favorite dal costo elevato del franco svizzero, sono cresciute del 10,3%, superando per la prima volta la barriera dei 3 miliardi di CHF. In totale, le spese dei viaggiatori svizzeri all'estero hanno raggiunto CHF 12,4 miliardi (+6,4%) nel 2011.

Comparando queste cifre agli introiti realizzati dai visitatori stranieri in Svizzera, la bilancia turistica svizzera mostra un saldo positivo di CHF 3,2 miliardi per l'anno 2011. Ciò rappresenta un aumento di più di CHF 700 milioni rispetto al 2010.  


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/meno-turisti-ma-piu-introiti.html