Leggero incremento dei salari nel 2011

Un uomo in abiti da ufficio e ventiquattrore cammina di schiena in un corridoio verso la linea crescente di un grafico in sovrimpressione.

(09.05.2012) I salari in Svizzera sono aumentati nel 2011. Secondo l'Ufficio federale di statistica (UST), l'incremento medio ammonta all'1% su scala annuale, una crescita superiore a quella osservata l'anno precedente (+0,8%).

L'incremento nel 2011 resta comunque debole se paragonato a quello degli anni 2008 (+2%) e 2009 (+2,1%). I salari reali, ovvero espressi tenendo conto dell'inflazione, sono aumentati dello 0,7% in media nel 2011.

L'UST attribuisce questo modesto rialzo agli effetti della crisi economica e finanziaria che ha dissuaso le rivalutazioni salariali. Delle disparità possono però essere rilevate in funzione dei settori: infatti, i settori delle attività informatiche e dei servizi d'informazione hanno visto i propri salari valorizzati del 2,5%, quelli delle assicurazioni del 2,3%, mentre il ramo del commercio al dettaglio mostra un aumento dell'1,7% in media.

Delle cifre che contrastano singolarmente con quelle dei settori dell'amministrazione pubblica e  dei servizi di alloggio e ristorazione, la cui progressione nello stesso lasso di tempo è stata nulla. Per quanto concerne i salari nei servizi finanziari, il loro incremento dell'1,1% è comparabile alla media nazionale, ma resta modesto rispetto agli anni precedenti alla crisi finanziaria.

I salari del settore secondario sono aumentati in media in maniera simile a quelli del terziario. Certi rami esportatori hanno fatto segnare incrementi più forti rispetto allo scorso anno, come per la chimica e la farmaceutica (1,4% contro l'1% nel 2010) e la fabbricazione delle macchinari e apparecchiature (1,1% contro lo 0% nel 2010).

In totale, tra il 2007 ed il 2011, i salari nominali sono aumentati in media annuale dell'1,5% ed i salari reali (tenuto conto dell'inflazione) dello 0,8%.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/leggero-incremento-salari-2011.html