Forte aumento degli investimenti nelle costruzioni

Nel cantiere di un edificio due uomini con gilet ed elmetto protettivo lavorano con un computer portatile.

(25.07.2012) L'aumento della spesa nel settore delle costruzioni è continuato nel 2011. Secondo l'Ufficio federale di statistica (UST), gli investimenti sono cresciuti del 4,7% in termini nominali, fino a raggiungere CHF 59,5 miliardi.

Il settore delle costruzioni ha subito un rincaro del 2,2% nel 2011, perciò l'aumento della spesa ha raggiunto il 2,5% in termini reali. Senza tener conto dei lavori di manutenzione pubblici, l'aumento della spesa nelle costruzioni ha raggiunto il 4,7% in termini nominali, toccando i CHF 54,6 miliardi. Per quanto riguarda i lavori di manutenzione pubblici, questi sono progrediti del 3,6%, fino alla cifra di CHF 4,9 miliardi.

La spesa nelle nuove costruzioni è cresciuta del 2,7% in termini nominali, per un totale di CHF 36 miliardi, nel 2011, rispetto all'anno precedente. Quella relativa alle trasformazioni ha registrato un forte rialzo, del 9%, toccando i CHF 18,6 miliardi.

I costruttori attivi nel pubblico hanno aumentato le proprie uscite sia nelle nuove costruzioni (+2%) che nelle trasformazioni (+6,7%). I costruttori attivi nel settore privato presentano una crescita, rispettivamente, del 2,9% e del 10,5% nei due ambiti.

La spesa nel settore delle costruzioni, senza contare i lavori di manutenzione pubblica, è cresciuta del 5,5% in termini nominali, giungendo ai CHF 45 miliardi circa, nel 2011. Gli investimenti nelle opere di genio civile hanno invece progredito dell'1,2%, toccando i CHF 9,6 miliardi.

Le commesse annunciate per l'anno in corso suggeriscono un nuovo rialzo del 5,1% della spesa nelle costruzioni per il 2012, secondo l'UST. I progetti per i lavori di manutenzione pubblica dovrebbero aumentare del 3,4% e gli altri investimenti nelle costruzioni del 5,2%.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/forte-aumento-investimenti-costruzioni.html