Avvertimento contro le truffe all’elenco

Mano di donna che tocca i tasti di un fax posato su di un tavolo con un'agenda, un cellulare e una penna.

(31.10.2012) Fax fraudolenti che propongono l'iscrizione al registro di commercio vengono attualmente inviati alle aziende svizzere. La SECO avverte le PMI, dato che si tratta di truffe che possono risultare molto onerose.

Queste proposte assomigliano ad un invio di corrispondenza ufficiale, ma sono riconoscibili in quanto arrivano via fax, generalmente senza che il mittente sia conosciuto, con la richiesta di essere firmati e rinviati. La SECO raccomanda di non rispondere a questi fax e di eliminarli. In tal caso è possibile che qualcuno contatti le imprese per incitarle a firmarli o a rispedirli: si raccomanda quindi di rifiutare.

Tali proposte di iscrizione al registro di commercio sono illecite e obbligano il sottoscrivente a pagare una somma mensile abbastanza importante (ad esempio CHF 87) per una durata di almeno uno o due anni. Su questi fax, le condizioni contrattuali sono indicate in maniera molto poco visibile e non corrispondono ai criteri della legge contro la concorrenza sleale.

Le vittime di queste truffe possono, entro un anno di tempo, contestare il contratto sottoscritto.

L'avvertimento concerne le seguenti false imprese:

  • Branchenverzeichnis Zürich, fax: 031 544 15 61
  • Business Data Limited, fax: 044 575 34 59
  • Das Branchenverzeichnis, fax: 021 588 03 17
  • Firmenkatalog 2012, fax: 044 515 46 53
  • Gewerbe- und Wirtschaftsverlag Sarl,fax: 061 544 73 55
  • Handelsregisterdatenbank, fax: 044 575 32 67
  • Örtliche-Branchen-Auskunft, fax: 044 575 32 67
  • Sabryem St Company's SRL, Bucarest, fax: 022 545 79 44
  • Unternehmensdatenbank, fax: 031 560 40 04
  • UPA Verlags-GmbH, fax: 028 212 55 17


Informazione

Ultima modifica 10.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/avvertimento-contro-truffe-elenco.html