Aumento dei pernottamenti nel settore alberghiero in ottobre

Mano in procinto di suonare la campanella di una reception.

(05.12.2012) Il settore alberghiero svizzero ha registrato un aumento dei pernottamenti nel mese di ottobre 2012. Sono progredite dell' 1,3% in proporzione annua (+35'000), toccando i 2,6 milioni, secondo l'Uffficio federale di statistica (UST).

I pernottamenti dei visitatori stranieri sono aumentati del 5,5% (+69'000), raggiungendo 1,3 milioni. Questo aumento ha controbilanciato la diminuzione dei pernottamenti degli ospiti indigeni, che si sono contratte del 2,5% (-34'000), toccando 1,3 milioni ugualmente. Per quanto riguarda i paesi di origine, la Cina ha registrato la progressione di pernottamenti maggiore (+32%). Tra le regioni turistiche, è quella di Zurigo ad aver ottenuto il successo più importante nel mese di ottobre (+7,7%).

I pernottamenti sono invece diminuiti in Svizzera nel corso della stagione turistica dell'estate 2012 (maggio a ottobre). Sono diminuiti del 2,5% (-499'000) rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, giungendo a 19,3 milioni. Ad eccezione del mese di ottobre, il mese di maggio è l'unico ad aver mostrato un rialzo (+0,6%) rispetto all'anno precedente. Gli altri mesi della stagione hanno registrato delle diminuzioni dei pernottamenti (-0,3% in agosto, fino a -7,2% in luglio).

La diminuzione dei pernottamenti durante il periodo estivo si spiega sia con la diminuzione dei visitatori svizzeri che della domanda straniera. I pernottamenti degli ospiti indigeni sono diminuiti del 2,1% (-181'000), giungendo a 8,5 milioni, mentre quelli dei turisti stranieri sono diminuiti del 2,9% (-318'000), toccando 10,8 milioni. Le visite in provenienza da paesi europei hanno conosciuto un declino particolarmente marcato, pari all' 8,1% (-599'000).


Informazione

Ultima modifica 10.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2012/aumento-pernottamenti-settore-alberghiero-ottobre.html