Tonfo del numero di turisti stranieri nel mese di agosto

Paesaggio lacustre estivo con un gruppo di sedie da esterno disposte sulla riva.

(19.10.2011) Il settore alberghiero elvetico ha sofferto al mese di agosto 2011. Il numero di pernottamenti è diminuito del 6,3% (-260'000 unità) rispetto allo stesso mese dello scorso anno, a 3,9 milioni, secondo l'Ufficio federale di statistica (UST).

Questa diminuzione è dovuta principalmente all'affluenza dei turisti stranieri, il cui numero di pernottamenti è diminuito del 9,4% (-229'000 unità), a 2,2 milioni. Gli ospiti svizzeri hanno generato 1,6 milioni di pernottamenti, che corrispondono ad una flessione dell'1,9% (-31'000). Secondo l'UST questi risultati sono dovuti innanzitutto alla forza del franco svizzero. Considerando il periodo che si estende dal mese di gennaio al mese di agosto 2011, il totale dei pernottamenti è diminuito dell'1,7% rispetto al 2010, a 25,4 milioni. In questo periodo, la domanda straniera è regredita del 2,8% a 14,5 milioni di soggiorni. La domanda indigena è invece calata dello 0,2%, a 10,9 milioni.

Su scala regionale, il Ticino presenta i risultati peggiori, con una perdita del 13% in pernottamenti al mese di agosto. Seguono la Svizzera orientale (-10%), la regione del Lemano (-7,8%), i Grigioni (-7,3%), il Vallese (-6,8%) e l'Oberland bernese (-4,9%). Soltanto la regione di Friborgo fa registrare cifre positive, con un incremento del 4,4%.

Per quanto concerne la provenienza dei turisti stranieri, la diminuzione maggiore riguarda i paesi del Golfo (-61% rispetto al mese di agosto 2010). Ma l'UST ricorda che il Ramadan quest'anno ha avuto luogo proprio durante questo mese. L'Europa ha fatto registrare un calo del 12%, gli Stati Uniti dell'11% ed il Giappone del 7,7%. Il continente asiatico ha visto il numero dei suoi pernottamenti crescere del 3,3%, grazie soprattutto all'affluenza di turisti cinesi (+65%). Con 34'000 visitatori supplementari, quest'ultimo paese fa registrare il maggiore aumento in termini assoluti al mese di agosto.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/tonfo-numero-turisti-stranieri-agosto.html