Ricerca e sviluppo: le imprese svizzere spendono di più all’estero

Piano ravvicinato di contenitori in vetro ad uso scientifico.

(25.05.2011) Le imprese elvetiche investono maggiormente in ricerca e sviluppo (R&S) nelle loro filiali all'estero piuttosto che sul territorio svizzero. Secondo l'Ufficio federale di statistica (UST), nel 2008 queste ultime hanno speso 15,8 miliardi di CHF in R&S al di fuori dai confini svizzeri, ovvero il 132% del totale degli investimenti effettuati all'interno del paese.

Questo ammontare rappresenta un aumento del 64% rispetto al 2004. La Svizzera si classifica quindi come uno dei paesi più internazionalizzati del mondo nell'ambito della R&S. Nelle altre nazioni dell'OCSE questa percentuale si situa tra il 2% ed il 30%.

Il fenomeno si spiega in particolare tramite l'importanza che ricopre il settore globale della farmaceutica nell'ambito R&S svizzero. Nel 2008 le spese di questo ramo in Svizzera ammontavano a 4,6 miliardi di CHF, ovvero il 93% del totale delle spese interne. Quelle effettuate al di fuori dalle frontiere nazionali ammontavano invece a 10,6 miliardi di CHF, ovvero più di due terzi dell'insieme degli investimenti all'estero.

Il settore tecnologico si piazza in seconda posizione nella classifica dei rami più internazionalizzati, con il 7% del totale delle spese al di fuori dalla Svizzera. Inoltre, questo settore si estende rapidamente all'estero: le sue spese in R&S vi sono quadruplicate tra il 2004 ed il 2008. Escluse la farmaceutica e la metallurgia, tutti gli altri settori economici hanno diminuito le loro spese estere durante questo periodo.

L'UST sottolinea che l'internazionalizzazione delle attività di R&S delle società elvetiche non mette in causa la capacità d'innovazione in Svizzera. In effetti, da 20 anni, le imprese svizzere sviluppano continuamente gli sforzi di ricerca all'interno del  loro paese. L'espansione internazionale potrebbe essere dovuta in particolare al bisogno di sviluppare prodotti adattabili ai mercati locali, come anche all'accesso ad una mano d'opera qualificata e a conoscenze che non sono sempre reperibili in Svizzera.


Informazione

Ultima modifica 08.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/ricerca-sviluppo-imprese-svizzere-spendono-estero.html