L’onere fiscale continua a diminuire nel 2011

Un uomo lavora su alcuni documenti posati davanti a lui, calcolatrice e penna alla mano.

(20.07.2011) Malgrado le conseguenze budgetarie della crisi finanziaria, nel 2011 la maggior parte delle regioni svizzere ha conservato, se non diminuito, l'onere fiscale relativo alle imprese e alle persone altamente qualificate. Secondo l'ultimo Taxation Index 2011 dell'istituto BAKBASEL, i cantoni di Nidvaldo, di Basilea-città e di Berna hanno addirittura ridotto considerevolmente la loro imposizione rispetto al 2010.

La Svizzera centrale resta la regione più vantaggiosa nel 2011. Lo studio, che compara i tassi d'imposizione effettivi di 17 cantoni, sottolinea che il canton Nidvaldo detiene l'onere fiscale più favorevole alle imprese: 10,6% soltanto, ovvero una riduzione di 2 punti rispetto al 2010. Seguono i cantoni di Appenzello esterno (10,8%), di Obvaldo (11,1%) e di Svitto (11,6%). Questi distanziano di molto i cantoni di Zugo (13%), di Glarona (13,7%), di Lucerna (13,9%), di Sciaffusa (14%) e di San Gallo (14,2%).

Al contrario, l'onere fiscale delle imprese si rivela particolarmente elevato nei cantoni di Basilea-campagna (18,1%), di Berna (18,2%), di Zurigo (18,2%), del Ticino (18,3%), del Vallese (19,6%), di Vaud (19,8%) e di Basilea-città (20,5%). Il canton Ginevra figura in coda alla classifica con il 21,5%. I più importanti centri economici svizzeri si situano quindi tra i cantoni meno vantaggiosi dal punto di vista fiscale.

Per quanto concerne l'imposizione delle persone altamente qualificate, Zugo si trova in testa tra i cantoni più attrattivi, con un tasso effettivo del 23,6%. Seguono con tassi al di sotto del 25% i cantoni di Svitto e di Obvaldo. Al capo opposto della classifica di trovano il Ticino (34,3%), di Ginevra (36,3%) e Basilea-campagna (36,5%). Il canton Vaud mostra il tasso meno favorevole: 36,5%. Lo studio sottolinea come, tuttavia, contrariamente alle imprese, gli oneri fiscali per le persone altamente qualificate possono variare notevolmente in seno agli stessi cantoni.


Informazione

Ultima modifica 08.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/onere-fiscale-continua-diminuire-nel-2011.html