L’industria svizzera seguita a migliorare

Corridoio all'interno di un vasto deposito con merci imballate e due persone in movimento sfuocate.

(29.06.2011) L'industria svizzera continua ad avanzare nel primo trimestre del 2011. Secondo gli indici dell'Ufficio federale di statistica (UST), la produzione, le cifre d'affar, le ordinazioni, così come il livello degli stock sono aumentati nel settore secondario rispetto al primo trimestre del 2010.

La produzione delle aziende svizzere è aumentata del 5%. La crescita riguarda soprattutto i beni di consumo durevoli e i beni d'investimento. A seconda dei settori, la fabbricazione di mezzi di trasporto, le industrie estrattive, l'elettronica e la meccanica di precisione, la fabbricazione di macchine, così come l'industria tessile, hanno conosciuto gli aumenti più importanti. Tuttavia, è stato constatato un rallentamento nell'industria della carta, dell'editoria e della stampa, così come nella produzione e distribuzione d'elettricità, di gas e d'acqua.

Le cifre d'affari sono aumentate del 3,4%, soprattutto grazie al livello sostenuto delle esportazioni. I settori che hanno beneficiato maggiormente di questa crescita sono la fabbricazione di mezzi di trasporto, la cokefazione e la raffinazione del petrolio, l'elettronica e la meccanica di precisione, la metallurgia, così come l'industria del vetro, del cemento e della ceramica. L'industria della carta, dell'editoria e della stampa invece conoscono un rallentamento, così come l'industria alimentare e delle bevande.

L'UST ha constatato ugualmente un aumento del 4,4% dell'afflusso di ordinazioni rispetto al primo trimestre del 2010. Le industrie del cuoio, della fabbricazione di macchine, così come quello della metallurgia registrano le crescite più elevate.

Infine, gli stock di prodotti finiti hanno registrato una progressione del 2,4%. Gli aumenti sono stati più forti nelle industrie estrattive, dell'elettronica e della meccanica di precisione, così come nella fabbricazione di caucciù e di plastica.


Informazione

Ultima modifica 08.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/industria-svizzera-seguita-migliorare.html