Flessione del commercio estero al terzo trimestre

Binari ferroviari con alcuni convogli ripresi dall'alto.

(02.11.2011) Il commercio estero svizzero prosegue nel suo rallentamento al 3° trimestre 2011. Sia le esportazioni (-1%, a 47 miliardi di CHF) che le importazioni (-2,4%, a 41,7 miliardi di CHF) sono in calo rispetto allo scorso anno, ha annunciato l'Amministrazione federale delle dogane (AFD). Rispetto al 2° trimestre, le esportazioni e le importazioni sono entrambe diminuite del 2,8%.

Nonostante il commercio estero sia progredito durante i primi 9 mesi dell'anno, ha rallentato ad ogni trimestre, secondo l'AFD. Su questo periodo le esportazioni sono migliorate del 2,4%, a 147 miliardi di CHF, nonostante un tonfo dei prezzi che ha raggiunto il 7,4%. D'altro canto, le importazioni hanno fatto segnare un leggero incremento dell'1%, a 130,4 miliardi di CHF, accompagnate da una diminuzione dei prezzi del 2,1%. Da gennaio a settembre 2011, l'eccedente della bilancia commerciale ammonta a 16,7 miliardi di CHF, in aumento del 14,7% su un anno.

Nel corso dei primi tre trimestri, soltanto tre settori esportatori su dieci hanno fatto registrare cifre positive: l'orologeria (+19,5%), la metallurgia (+5%) e l'industria delle macchine e dell'elettronica (+4%). Al contrario, l'industria della carta e delle arti grafiche è la categoria che ha sofferto maggiormente, con un calo del 10,4%. La crescita delle esportazioni si è basata principalmente sul continente asiatico, con un incremento del 10,8% delle spedizioni, a 31,7 miliardi di CHF.

Per quanto concerne le importazioni, i settori dei prodotti energetici e delle materie prime ed i semi-prodotti sono progrediti rispettivamente del 18,8% e del 2,4% nel periodo compreso tra gennaio e settembre 2011. Al contrario, i beni d'investimento e quelli di consumo sono diminuiti del 2,2% e dell'1,0%. Le importazioni provenienti dall'Europa hanno avuto un rialzo del 3,3%, a 106,2 miliardi di CHF. Quelle provenienti dal Nord America sono invece diminuite del 10%, a 6,1 miliardi di CHF.


Informazione

Ultima modifica 09.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/flessione-commercio-estero-terzo-trimestre.html