L’economia svizzera si mantiene solida

Due uomini discutono sorridenti davanti ad un computer.

(23.02.2011) La solidità congiunturale dell'economia svizzera dovrebbe persistere durante i prossimi mesi. Secondo il Centro di ricerche congiunturali (KOF) dell'ETH, le imprese continuano a ritenere favorevole la situazione dei loro affari. Malgrado la crescita dello svantaggio concorrenziale legato alla forza del franco, si prevede che la crescita prosegua.

Nell'industria, solo il 10% circa delle imprese ha giudicato eccessiva la propria capacità di produzione nel corso del quarto trimestre 2010. Per quanto concerne i prossimi tre mesi, le imprese industriali restano ottimiste e si aspettano addirittura un aumento della domanda. Tuttavia, globalmente, si prevede una diminuzione dei prezzi di vendita piuttosto che un aumento.

La situazione degli utili si è ulteriormente deteriorata nel settore alberghiero. La domanda ed il volume delle vendite hanno subito una leggera flessione. Di conseguenza, il tasso di occupazione delle camere è precipitato in tutte le categorie. Il settore teme un calo delle richieste nei prossimi tre mesi. Il personale è giudicato troppo abbondante e, di conseguenza, si procederà a nuove riduzioni degli effettivi.

La situazione degli affari è considerata buona, o almeno soddisfacente, quasi dalla totalità delle imprese dei settori trasporti/informazione/comunicazione, servizi alle imprese e servizi personali. In questi rami le aspettative per il primo trimestre 2011 si mantengono ad un livello di crescita elevato.

L'indicatore KOF dell'occupazione è sceso di 2,7 punti in gennaio, portandosi a 7,5 punti. Nell'ottobre 2010 il suo valore era ancora a 10,2 punti. La progressione dell'indicatore osservata dopo il raggiungimento del livello più basso nell'aprile 2009 si è interrotta. Tuttavia, malgrado il calo, il fatto di mantenersi positivo fa sperare che le imprese continuino ad assumere personale il prossimo semestre.


Informazione

Ultima modifica 08.09.2015

Inizio pagina

https://www.kmu.admin.ch/content/kmu/it/home/attualita/news/2011/economia-svizzera-si-mantiene-solida.html